Grandissima vittoria di Andrea Dovizioso in MotoGP, che trionfa davanti a Mir e Miller. Quinto posto per Valentino Rossi, migliore delle Yamaha.

Andrea Dovizioso in Austria (Getty Images)
Andrea Dovizioso in Austria (Getty Images)

In partenza Miller si prende subito la testa della gara, mentre il pole-man Vinales arretra sino alla 5a piazza. Alle spalle dell’australiano lotta tra Dovizioso e Pol Espargaro che fanno a sportellate. Difficoltà per Valentino Rossi, invece, che staziona costantemente tra l’8a e la 9a posizione nei primi giri.

Molto veloce anche la Suzuki, con Mir che entra nella lotta per il podio con Miller, Espargaro e Dovizioso. Dritto, invece, del leader del Mondiale Quartararo, che finisce nella ghiaia durante i primi giri e scivola nelle retrovie.

Grandissimo spavento nei primi giri a causa di un terribile incidente tra Morbidelli e Zarco, con le moto di entrambi che rotolano in pista e la M1 dell’italiano che sfiora la testa di Valentino Rossi. Gara stoppata.

Cadono Rins ed Espargaro alla ripartenza

Alla ripartenza è di nuovo Miller a prendersi la testa della corsa, mentre Vinales, forse con un problema tecnico scivola negli ultimi posti. Lotta per un posto sul podio tra Espargaro e le due Suzuki che sembrano essere molto competitive qui.

A metà gara caduta per Pol Espargaro dopo un contatto con Oliveira, mentre davanti Dovizioso rompe gli indugi e supera Miller prendendosi la testa della corsa. Proprio sul più bello caduta per Rins che dopo aver superato Dovi scivola nella ghiaia salutando i propri sogni di gloria.

Il successo diventa a questo punto un affare tra Dovizioso, Miller e Mir. Dietro grande rimonta per Quartararo che risale in top-10. Negli ultimi 5 giri difficoltà per l’australiano del Team Pramac che prende qualche metro da Dovi e comincia un duello con la Suzuki.

Nel finale Mir supera Miller e si prende la seconda piazza mentre Dovizioso si dimostra ancora una volta imprendibile in Austria. Buon 5° posto per Valentino Rossi, migliore delle Yamaha. Quartararo, dopo una buona rimonta, invece, ha chiuso 8°.

Antonio Russo

MotoGP, l’ordine di arrivo

1    A. DOVIZIOSO    28:20.853
2    J. MIR    +1.377
3    J. MILLER    +1.549
4    B. BINDER    +5.526
5    V. ROSSI    +5.837
6    T. NAKAGAMI    +6.403
7    D. PETRUCCI    +12.498
8    F. QUARTARARO    +12.534
9    I. LECUONA    +14.117
10    M. VINALES    +15.276
Dovizioso, Miller e Mir (Getty Images)
Dovizioso, Miller e Mir (Getty Images)