Johann Zarco: “Felice di sapere che Dovizioso andrà via”

Johann Zarco felice dell’annuncio di Andrea Dovizioso: per il francese aumentano le possibilità di approdare nel team Ducati factory.

Johann Zarco (getty images)

Il pilota Ducati Johann Zarco non ha brillato nelle qualifiche al Red Bull Ring e dovrà partire dalla nona piazza in classifica. Dopo il podio di Brno il suo obiettivo è sin troppo chiaro: guadagnare un posto nel team Ducati factory, sogno che adesso diventa più accessibile dopo l’annuncio del divorzio fra il team emiliano e Andrea Dovizioso. Dovrà però fare i conti con Pecco Bagnaia e Jorge Lorenzo.

Il francese del team Avintia si dice compiaciuto dell’addio di Andrea Dovizioso, perché non fa che rendere più agevole i suoi obiettivi. “Per guadagnare la moto ufficiale Ducati devo guadagnare più posti sul podio. Voglio davvero questo posto nel team Ducati e per me la separazione di Dovi e Ducati significa che un posto in MotoGP è diventato libero e che ho la possibilità di poter ancora competere in MotoGP nel 2021″, ha ammesso Johann Zarco al termine delle qualifiche.

Il pilota francese non ha alternative alla Ducati e sa di doversi giocare questa carta con tutte le sue forze. “La Ducati è attualmente la mia unica opzione per continuare, penso di fare bene il mio lavoro. Per me è bello sapere che Dovi non continuerà perché ho più possibilità di restare in MotoGP. Qualche mese fa non sapevo se avrei potuto continuare la mia carriera – ha aggiunto Johann Zarco -. Mi trovo bene con Gigi Dall’Igna e Claudio Domenicali, ci siamo conosciuti lo scorso inverno e abbiamo subito notato che condividiamo la stessa passione. Il mio rapporto con Gigi è decisamente migliore di quello tra Gigi e Dovi attualmente”.

Johann Zarco sulla Ducati Avintia nel Gran Premio della Repubblica Ceca di MotoGP 2020 a Brno (Foto Dorna)
Johann Zarco sulla Ducati Avintia nel Gran Premio della Repubblica Ceca di MotoGP 2020 a Brno (Foto Dorna)