Superbike 2020, test Aragon: classifica Day-2. Lowes davanti

0
131

I risultati del secondo giorno di test SBK al Motorland Aragon: i tempi ufficiali e classifica finale. Alex Lowes leader sulla Kawasaki.

Alex lowes
Alex Lowes (foto WorldSBK.com)

Il test Superbike di Aragon si chiude con ancora la Kawasaki davanti. Se nel primo giorno era stato Jonathan Rea il leader, nel secondo e ultimo è toccato ad Alex Lowes.

Il pilota inglese ha fermato il cronometro a 1’49″807 ed è stato l’unico ad essere andato sotto il 1’50”. Un risultato di buon auspicio il fratello gemello di Sam Lowes, intenzionato a inserirsi nella lotta per il titolo SBK 2020. Ha provato alcune novità all’anteriore per migliorare il feeling con la ZX-10RR soprattutto in condizioni di gran caldo.

Secondo tempo per Michael van der Mark su Yamaha, in ritardo di 286 millesimi. Terzo Rea (+0″389), che ieri aveva chiuso in testa e che anche oggi ha mostrato buon passo. Il cinque volte campione del mondo è messo bene in vista dei prossimi due round Superbike che si disputeranno proprio ad Aragon.

Buona quarta posizione per Leon Haslam sulla Honda CBR1000RR-R Fireblade, a 442 millesimi da Lowes. Tanto lavoro per lui, dato che Alvaro Bautista non ha preso parte a questa giornata di test al Motorland.

Quinto e sesto tempo per le Ducati Aruba di Scott Redding (+0″528) e Chaz Davies (+0″702). Il campione BSB 2019 ha lavorato molto sulla frenata, aspetto sul quale ritiene di dover migliorare rispetto ai piloti Kawasaki e Yamaha. 67 giri totali per lui.

Toprak Razgatlioglu settimo con la seconda Yamaha del team ufficiale. Ha incassato 1″066 di gap rispetto a Lowes. Ha lavorato soprattutto sui progressi al posteriore in termini di aderenza.

Ottavo crono per Roman Ramos, sostituto di Sandro Cortese sulla Kawasaki del team Pedercini Racing. Precede la Ninja di Maximilian Scheib e la Ducati di Sylvain Barrier. Da segnalare che nel finale di giornata c’è stata pioggia e dunque sono mancati gli ultimi time-attack.

SUPERBIKE 2020, TEST ARAGON: TEMPI UFFICIALI E CLASSIFICA FINALE

1. Alex Lowes (GB), Kawasaki, 1:49.807 min
2. Michael van der Mark (NL), Yamaha, +0,286 sec
3. Jonathan Rea (GB), Kawasaki, +0,389
4. Leon Haslam (GB), Honda , +0.442
5. Scott Redding (GB), Ducati, +0.528
6. Chaz Davies (GB), Ducati, +0.702
7. Toprak Razgatlioglu (TR), Yamaha, +1.066
8. Roman Ramos (E), Kawasaki, + 1.703
9. Maximilian Scheib (RCH), Kawasaki, +1.865
10. Sylvain Barrier (F), Ducati, +2.777