Superbike, il team Pedercini rimpiazza Cortese con Ramos

È lo spagnolo Roman Ramos il sostituto dell’infortunato Sandro Cortese nel team Pedercini Racing per i prossimi round del campionato mondiale SBK 2020.

roman ramos
Roman Ramos (foto Team Pedercini Racing)

Il team Pedercini Racing ha trovato il sostituto dell’infortunato Sandro Cortese per le prossime gare del Mondiale Superbike 2020. Si tratta di Roman Ramos.

Il 29enne spagnolo è una vecchia conoscenza del campionato, avendoci già corso tra il 2015 e il 2018 con il team Go Eleven. Come allora, anche adesso si ritroverà a guidare una Kawasaki. Già oggi è in pista ad Aragon per un test assieme ad altri colleghi del Mondiale SBK.

Il team manager Lucio Pedercini ha così commentato l’ingaggio di Ramos: “Siamo qui al Motorland, sono molto triste per quello che è successo a Sandro, ma lo spettacolo deve continuare. Avevamo questi test pronti per Sandro, però ora faremo il programma per Román. Ha esperienza e gareggia con Kawasaki qui in Spagna. Penso che sia la soluzione migliore. Non ci aspettavamo di essere in questa situazione, ora lavoreremo duro con Román e speriamo che Sandro si riprenda presto”.

Ramos corre nel campionato spagnolo Superbike e conosce già la Kawasaki ZX-10RR. Essendo anche un pilota di esperienza, rappresenta una buona soluzione per il team Pedercini Racing. Il test WorldSBK di Aragon è un’occasione importante per conoscere bene la squadra e lavorare nella giusta direzione.