Alfa Romeo, tutti gli uomini del team rischiano di finire in quarantena

Al ritorno da Barcellona, sede del Gran Premio di Spagna, le norme del governo svizzero imporrebbero ai dipendenti Alfa Romeo di finire in quarantena

I meccanici al lavoro sulla griglia di partenza (Foto Alfa Romeo)
I meccanici al lavoro sulla griglia di partenza (Foto Alfa Romeo)

Al ritorno da Barcellona, dove questo weekend la Formula 1 disputa il Gran Premio di Spagna, il personale della Alfa Romeo rischia di finire dritto dritto in quarantena.

Mentre i loro colleghi dei team inglesi hanno infatti ricevuto un’esenzione dal governo britannico, infatti, la squadra del Biscione deve rispettare le norme della Svizzera, dove ha sede il suo reparto corse, che prevedono uno stretto isolamento al rientro dalla nazione iberica.

“Prima della prossima gara in Belgio dovremo tornare in Svizzera, e ciò significa isolamento”, ha dichiarato il team manager Beat Zehnder ai microfoni del quotidiano Blick. “Per noi è brutale, perché la Formula 1 ha concordato con il governo inglese un’esenzione per i sette team britannici”.

Alfa Romeo alle prese con il governo svizzero

Ora la Alfa Romeo si ritrova costretta a negoziare in prima persona la potenziale esenzione, ma interfacciandosi con le diverse giurisdizioni svizzere. “Abbiamo dipendenti che vengono da otto cantoni”, ha rivelato Zehnder. “Alcuni sono disponibili, altri no. Abbiamo trovato un regolamento per i dipendenti di Zurigo, a cui è consentito di venire in fabbrica a lavorare, ma poi, subito dopo, devono tornare immediatamente a casa. Alla fine forse dovrò organizzare anche la spesa, perché la maggior parte di loro sono single”.

E questa situazione scomoda e fastidiosa potrebbe ripresentarsi ancora nel corso della stagione: “Speriamo di non ricadere nella trappola del coronavirus dopo le gare in Italia”. Zehnder spera che questa situazione venga migliorata per il 2021: “Possiamo solo sperare che la Formula 1 sia un po’ più normale l’anno prossimo. E che non correremo solo in Europa”.

I meccanici al lavoro sulla griglia di partenza (Foto Alfa Romeo)
I meccanici al lavoro sulla griglia di partenza (Foto Alfa Romeo)