Valentino Rossi: “Voglio essere competitivo anche in Austria”

0
134

Valentino Rossi è pronto ad una nuova gara di MotoGP. Il rider della Yamaha punta ad agguantare un podio in Austria dopo le ultime buone prestazioni.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

La MotoGP approda in Austria e Valentino Rossi sento di nuovo profumo di podio. Un anno fa la Yamaha qui si è comportata egregiamente, piazzando 3 moto nei primi 5 posti alle spalle del duo DoviziosoMarquez. Con lo spagnolo fuori dai giochi e l’italiano che sembra avere seri problemi con la sua Ducati però le cose per il team di Iwata potrebbero addirittura migliorare rispetto a un anno fa.

Attualmente il Dottore è 7° in classifica iridata, a 32 punti dalla vetta. La Yamaha nelle ultime settimane ha mostrato grandi progressi e il #46 spera di poter continuare ad essere competitivo come negli ultimi GP. Valentino inoltre, in Austria, rincorre il podio numero 200 della sua carriera.

Valentino Rossi: “Ogni anno è una storia diversa”

In vista della prossima gara Valentino Rossi ha così affermato: “L’anno scorso in Austria è stata una bella gara. Sono partito dalla quarta fila e sono arrivato quarto, non molto lontano da Quartararo che ha chiuso sul podio. Sono riuscito a chiudere davanti a Maverick e Rins, quindi non è stato così male”.

Infine il Dottore ha così concluso: “Ogni anno però è una storia diversa. Sicuramente l’atmosfera in Austria sarà molto diversa rispetto alle prime tre gare, perché sembra che lì sarà più fresco rispetto a quello che abbiamo vissuto in Spagna e a Brno. Questo potrebbe portare dei vantaggi e degli svantaggi, ma in ogni caso per noi sarà importante essere competitivi anche qui. Faremo del nostro meglio”.

Antonio Russo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Brno Circuit,Czech Republic Sunday,MotoGP Race 📸 @falex79 @gigisoldano

Un post condiviso da Valentino Rossi (@valeyellow46) in data:

Valentino Rossi a Brno (Getty Images)
Valentino Rossi a Brno (Getty Images)