La Mercedes resta in Formula 1. Ma soltanto per un anno

0
8559

La Mercedes non decide di lasciare la Formula 1 (per ora). Ma potrebbe comunque staccare la spina alla fine della stagione 2021

Il marchio Mercedes sull'halo della monoposto (Foto Steve Etherington/Me
Il marchio Mercedes sull’halo della monoposto (Foto Steve Etherington/Me

La Mercedes ha deciso di rimanere in Formula 1 anche per la prossima stagione. Ma non di impegnarsi per tutti e cinque gli anni previsti dal nuovo Patto della Concordia. Ad affermarlo sono due giornalisti tedeschi esperti come Ralf Bach e Bianca Garloff, corrispondenti della televisione Sport1, che hanno citato una “fonte affidabile” vicina ai campioni del mondo in carica.

Proprio in queste settimane è infatti in discussione il rinnovo degli accordi commerciali tra le squadre e gli organizzatori del campionato, per il quinquennio 2021-2025. Accordi rispetto ai quali la Freccia d’argento si è definita la “principale vittima” per bocca del suo team principal Toto Wolff, che ha minacciato di “non essere pronto a firmare” se non gli fossero concessi dei termini più favorevoli.

Dal canto suo Liberty Media, il gruppo americano che si occupa della gestione economica della Formula 1, ha reagito spingendo per mantenere la scadenza di oggi, 12 agosto, per ottenere le firme di tutti i team. Una fonte ha dichiarato alla rivista specializzata teutonica Auto Motor und Sport che “non sarebbe stato accettato alcun ulteriore rinvio”.

Mercedes lascerebbe la Formula 1 a fine 2021

Ora dalla Germania affermano che “la Mercedes rimarrà con il suo team ufficiale in Formula 1 almeno fino alla fine del 2021″, ma senza alcuna garanzia rispetto alle annate successive. Secondo Bach e Garloff, infatti, nel nuovo Patto della Concordia sarebbe inserita una clausola che permette alle scuderie di abbandonare il Mondiale alla fine di ciascuna stagione.

“L’idea della Mercedes di lasciare la Formula 1 non è sparita dal tavolo”, proseguono i giornalisti. “Ma, per via della crisi del coronavirus, la Daimler ha solamente rimandato di un anno questa decisione. E la clausola nel nuovo contratto rende possibile questa eventualità”. Restano dunque solo dodici mesi prima dell’addio definitivo della Stella a tre punte al campionato del mondo a quattro ruote?

Leggi anche —> La Mercedes minaccia di lasciare la F1: “Così avvantaggiano la Ferrari”

Le vetture di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton in pista nel Gran Premio del 70° anniversario di F1 2020 a Silverstone (Foto Lat Images/Mercedes)
Le vetture di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton in pista nel Gran Premio del 70° anniversario di F1 2020 a Silverstone (Foto Lat Images/Mercedes)