Superbike Portimao, classifica Superpole Race: Rea imbattibile, Redding a -1

0
64

I risultati finali della Superpole Race Superbike del round di Portimao 2020. La classifica con l’ordine di arrivo al traguardo della gara sprint SBK.

Jonathan Rea
Jonathan Rea (foto Kawasaki Racing Team WorldSBK)

Jonathan Rea si aggiudica anche la Superpole Race, dopo aver già vinto Gara 1 ieri a Portimao. Il cinque volte campione del mondo Superbike ha vinto nuovamente con distacco.

Toprak Razgatlioglu alla partenza è stato attaccato al rivale della Kawasaki, ma dopo un po’ di giri si è staccato. Comunque il turco ha fatto la differenza rispetto agli altri avversari. Podio completato da un’altra Yamaha, quella Ten Kate di Loris Baz.

Quarta posizione per Alex Lowes con la seconda Kawasaki ufficiale, davanti alla Ducati di Scott Redding. Adesso il campione BSB 2019 ha solo 1 punto di vantaggio su Rea nella classifica generale SBK. Il suo compagno Chaz Davies è caduto dopo un contatto con Eugene Laverty, ma era comunque lontano dalle posizioni che contano.

Sesto posto incoraggiante per Tom Sykes su BMW, però bisognerà vedere sulla lunga distanza in Gara 2 se la S 1000 RR sarà competitiva. A punti anche Michael van der Mark, Michael Ruben Rinaldi e Leon Haslam. Undicesimo Alvaro Bautista con la seconda Honda del team HRC.

Dodicesimo il rookie Federico Caricasulo del team GRT Yamaha, battuto ancora dal compagno Garrett Gerloff (decimo). Solo quindicesimo Marco Melandri, che in Portogallo sta faticando più che a Jerez con la sua Ducati Panigale V4 R del team Barni Racing.

SBK Portimao 2020, risultati Superpole Race: classifica e ordine di arrivo

Classifica Superpole Race Superbike Portimao 2020
Classifica Superpole Race Superbike Portimao 2020