MXGP, GP Lettonia Gara 1: Gajser immenso, rimonta pazzesca di Cairoli

0
151

Grande vittoria in MXGP per Tim Gajser. Tony Cairoli scivola nelle retrovie a inizio gara, ma poi è autore di una grandissima rimonta.

Tim Gajser (Getty Images)
Tim Gajser (Getty Images)

Tim Gajser sembra essere entrato in modalità Mondiale. Lo sloveno in Gara-1 pronti via si è subito preso l’holeshot scappando via davanti a Coldehoff, Tonus, Prado e Seewer. Più attardato Herlings che dopo il via è solo 9°. Scontri invece nelle retrovie con diversi piloti che finiscono a terra. Difficoltà anche per Cairoli che chiude la prima tornata addirittura 20°.

Davanti Gajser comincia subito martellando, ma ad un certo punto commette un errore e si fa superare da Coldehoff che galvanizzato dalla prima piazza comincia a girare davvero velocissimo. A metà gara però lo sloveno decide di rompere gli indugi e supera lo svizzero staccandolo.

Delude Herlings

Nelle retrovie Cairoli supera gli avversari non senza difficoltà ma risale e a 10 minuti dalla fine punta la top-10. Delude, invece, Herlings. L’olandese era atteso ad una lotta con Gajser per il successo, ma staziona costantemente tra la 5a e la 9a piazza.

Sul podio con lo sloveno salgono Coldenhoff e Febvre. Solo quarto posto per Herlings, mentre Tony Cairoli chiude 7° dopo una bella rimonta. Ora c’è grande attesa per Gara-2 dove il pilota siciliano è chiamato ad una grande prestazione se vuole restare ancora agganciato al treno che porta al titolo iridato numero 10 per lui.

Antonio Russo

MXGP (Getty Images)
MXGP (Getty Images)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Tim Gajser wins the opening MXGP race in Latvia!🇱🇻🔥 #MXGPLatvia #MXGP #Motocross

Un post condiviso da MXGP (@mxgp) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Tom Vialle wins the opening MX2 race here in Kegums for the MXGP of Latvia! 🏁🔥 #MXGPLatvia #MXGP #Motocross

Un post condiviso da MXGP (@mxgp) in data: