MotoGP Repubblica Ceca, Warm-up: tempi e classifica finale

0
260

Tempi e classifica del warm-up del GP della Repubblica Ceca 2020. Miglior crono firmato dalla KTM di Pol Espargarò.

Fabio Quartararo
Fabio Quartararo a Brno (getty images)

La domenica della MotoGP a Brno inizia con il classico appuntamento del warm-up dove i piloti possono definire le ultime soluzioni tecniche in vista della gara, specie in termini di assetto. Pecco Bagnaia è stato operato ieri pomeriggio con successo e domani potrà iniziare già la fase di riabilitazione. Il pilota del team Ducati Pramac salterà non solo questo week-end ma anche i due prossimi appuntamenti in Austria.

Ducati si ritroverà a partire dalla pole position con il pilota satellite Johann Zarco, circostanza che ha fatto sollevare una sorta di complotto sulle gomme Michelin, che avrebbe favorito il francese di Avintia e il connazionale Fabio Quartararo. Teoria priva di fondamento, ma che trova concordi jack Miller e Danilo Petrucci, secondo cui ci sarebbero delle gomme fallate.

Aprilia partirà dalla quarta piazza in griglia dopo le buone prestazioni sfoderate da Aleix Espargarò sin dalle prove libere del venerdì. Non sarà ancora una RS-GP al pieno dei regimi motore, ma stavolta il catalano può entrare meglio in curva e contare su una percorrenza di curva più fluida e veloce.

Le grandi favorite sono le Yamaha di Vinales, Morbidelli e Quartararo. Il pilota italiano del team Petronas SRT rincorre il suo primo podio in MotoGP, ma qui a Brno la vittoria non è un sogno impossibile. Sarà una bella sfida a tre, con Valentino Rossi che invece non riuscirà a giocarsela per il podio, a causa del 10° posto in griglia che lo costringerà a una lenta rimonta.

Nel warm-up Pol Espargarò ferma il cronometro in 1’57″037 che gli vale il miglior crono del mattino, seguito dal tris Yamaha di Maverick Vinales, Fabio Quartararo e Franco Morbidelli, con i primi quattro raccolti in un fazzoletto di un solo decimo di secondo. La miglior Ducati è quella di Jack Miller, settimo, mentre Andrea Dovizioso chiude la top-10.

POS#RIDERGAP
1
44
P. ESPARGARO
1:57.037
2
12
M. VIÑALES
+0.025
3
20
F. QUARTARARO
+0.037
4
21
F. MORBIDELLI
+0.100
5
33
B. BINDER
+0.126
6
30
T. NAKAGAMI
+0.147
7
43
J. MILLER
+0.319
8
36
J. MIR
+0.341
9
41
A. ESPARGARO
+0.383
10
4
A. DOVIZIOSO
+0.483