Franco Morbidelli a tutto gas: “Puntiamo alla vittoria”

Franco Morbidelli punta alla sua prima vittoria in MotoGP dopo la grande prestazione nelle libere del venerdì sul circuito di Brno.

Franco Morbidelli (getty images)

Franco Morbidelli è partito subito alla ribalta nel venerdì di Brno, desideroso di riscatto dopo la rottura del motore a Jerez che gli ha rovinato l’assalto al podio. L’ex campione di Moto2 ha le idee molto chiare: salire sul podio della classe regina per la prima volta in carriera.

Solo 7 millesimi dividono l’italiano della Yamaha Petronas SRT dal compagno di squadra Fabio Quartararo che ancora una volta si dimostra il più veloce sul giro secco. Nella giornata di sabato dobbiamo ancora migliorare perché anche gli altri stanno diventando più veloci. Non abbiamo ancora provato la gomma anteriore dura e proverò a migliorare in frenata”.

Leggi anche -> Quartararo: “Morbidelli qui è l’uomo da battere, ecco cosa farò stasera”

Primo podio o vittoria

La giornata di sabato sarà dedicata soprattutto a studiare la migliore strategia gomme in ottica gara, ma l’obiettivo primario sarà conquistare una delle prime due file sulla griglia di partenza. “È stato un buon venerdì per me, siamo partiti bene, anche meglio di Jerez. Domani ci occuperemo intensamente della questione delle gomme – ha sottolineato l’allievo della VR46 Academy -, perché quello sarà il punto critico qui il giorno della gara”.

La M1 sembra soffrire particolarmente il grip per via di un asfalto in pessime condizioni e oggetto di non poche critiche da parte dei piloti. Franco Morbidelli non nega di inseguire il sogno della vittoria per non passare un’altra stagione all’ombra del suo compagno di box Fabio Quartararo. “Voglio correre per la vittoria di domenica. Sono stato in grado di guidare velocemente, ora cercherò di aumentare un po’ la velocità. Sarà difficile sorpassare, quindi spero di non avere troppe moto davanti a me in gara”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Friday, Brno P2 +0.007 😃

Un post condiviso da Franco Morbidelli (@frankymorbido) in data: