Pecco Bagnaia rimedia una frattura alla gamba: dovrà essere operato

0
527

Caduto nei secondi finali delle prime prove libere a Brno, Pecco Bagnaia si è fratturato la tibia destra all’altezza del ginocchio. Inevitabile l’intervento

Pecco Bagnaia sulla Ducati Pramac nelle prove libere del Gran Premio della Repubblica Ceca di MotoGP 2020 a Brno (Foto Joe Klamar/Afp/Getty Images)
Pecco Bagnaia sulla Ducati Pramac nelle prove libere del Gran Premio della Repubblica Ceca di MotoGP 2020 a Brno (Foto Joe Klamar/Afp/Getty Images)

Brutto infortunio per Pecco Bagnaia nel corso della prima sessione di prove libere del Gran Premio della Repubblica Ceca di MotoGP a Brno. Il pilota torinese, dopo la caduta di cui è stato vittima nei secondi finali del turno, è stato immediatamente trasferito al centro medico del circuito, dove gli è stata diagnosticata una brutta botta al ginocchio destro, che si è subito gonfiato.

Dopo questi primi accertamenti si è rivelato inevitabile il ricovero in ospedale, dove il verdetto delle radiografie è stato il peggiore per il portacolori della Ducati satellite del team Pramac: frattura alla tibia, che renderà necessario un intervento chirurgico al ginocchio. Sono in corso ulteriori verifiche per capire se anche i legamenti siano interessati.

Colpo di sfortuna per Bagnaia

L’operazione sarà sicuramente effettuata in Italia, con ogni probabilità nella giornata di domani. Di sicuro questo sfortunato inconveniente impedirà a Bagnaia di completare il weekend di gara in Repubblica Ceca e probabilmente anche di correre il successivo Gran Premio in Austria, dove dovrebbe essere sostituito dal collaudatore della Rossa di Borgo Panigale, Michele Pirro.

Un vero peccato per Pecco, che aveva iniziato molto bene la stagione 2020, come aveva messo in luce questa mattina il suo team manager Francesco Guidotti ai microfoni di Sky Sport: “Pecco a Jerez ha fatto due weekend uno meglio dell’altro. Era già partito bene nella prima gara, poi nella seconda ha addirittura spopolato con la prima fila e la lotta per le prime posizioni, fino al problema tecnico”. Ora, però, è arrivato sulle sue spalle un problema ben più grave.

Pecco Bagnaia (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Pecco Bagnaia (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)