Mercedes, arriva l’offerta che Hamilton… non può rifiutare

0
1157

Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, è disposto ad offrire al suo pupillo Lewis Hamilton un rinnovo del contratto per altre tre stagioni

Lewis Hamilton (Foto Steve Etherington/Mercedes)
Lewis Hamilton (Foto Steve Etherington/Mercedes)

Altri tre anni di contratto. È l’offerta che il team principal Toto Wolff è disponibile ad avanzare al suo pupillo Lewis Hamilton, per farlo continuare a vestire d’argento ancora molto a lungo. Praticamente, fino al termine della sua carriera, visto che lo stesso leader di campionato ha recentemente dichiarato di voler continuare a correre “almeno per altri tre anni”.

E Wolff non ha nulla in contrario, anzi: “Vorrei che firmasse per altre tre stagioni”, ha dichiarato ai microfoni della tv francese Canal Plus. Per ora questa proposta è stata avanzata solo a voce, le trattative vere e proprie per il rinnovo del contratto non sono ancora state intavolate. Ma dovrebbero cominciare molto presto: “Abbiamo tenuto delle discussioni positive e sono piuttosto ottimista sulla prospettiva di poter firmare un contratto presto”, ha proseguito Toto.

La Mercedes riconferma Hamilton e Bottas

Stessa sorte anche per il compagno di squadra del sei volte iridato, Valtteri Bottas: anche lui, che il manager austriaco definisce il vicino di box ideale per il suo campione, è destinato a rimanere sotto le insegne della Stella a tre punte. “Valtteri sta facendo un buon lavoro”, ha spiegato. “Ha vinto la prima gara. La differenza rispetto alla situazione che vivevamo con Nico (Rosberg, ndr) e Lewis è che ora in squadra si respira una buona atmosfera. La situazione è davvero positiva e produttiva per gli ingegneri. Non sentiamo più quel senso di sfiducia che esisteva con la precedente coppia di piloti”.

La Mercedes, dunque, punta sulla continuità per la sua formazione di piloti. Una brutta notizia per gli avversari, che con ogni probabilità dovranno continuare a vedere la Freccia d’argento da dietro. Almeno per i prossimi tre anni.

Leggi anche —> Hamilton svela il suo futuro: “Per quanto ancora rimarrò in Formula 1”

Lewis Hamilton (Foto Lat Images/Mercedes)
Lewis Hamilton (Foto Lat Images/Mercedes)