Ecco la prima immagine teaser mostrata da Mercedes riguardo il nuovo furgoncino orientato alle famiglie e al tempo libero: ecco la Classe T.

Mercedes Benz Citan
Mercedes Benz Citan (Image by Motor1)

Abbiamo visto più volte la prossima generazione di Mercedes-Benz Citan in prova sulle strade pubbliche e il marchio di proprietà della Daimler ha già confermato che il modello sarà sviluppato in collaborazione con Renault.

A quanto pare la monovolume non sarà l’unico piccolo furgoncino nuovo dell’azienda, poiché ha appena mostrato un prodotto nuovo di zecca. Vi presentiamo la Classe T.

A quanto pare sarà più di una semplice versione passeggeri del Citan, in quanto sarà “su misura per le esigenze delle famiglie, ma sarà anche un compagno adatto per gli amanti del tempo libero”. In parole povere, ci aspettiamo che la Classe T sia un furgoncino più orientato allo stile di vita per i clienti privati, nella stessa linea della Peugeot Rifter. Il suo lancio sul mercato avverrà nella prima metà del 2022.

Con la nuova Mercedes-Benz Classe T offriremo un veicolo che permetta alle famiglie e a chi ha un passatempo sportivo di entrare nel mondo Mercedes-Benz”, Marcus Breitschwerdt, responsabile dei furgoni Mercedes-Benz, spiega il concetto complessivo alla base della Classe T. Questi clienti cercano veicoli compatti, attraenti e pratici – e sono proprio queste le esigenze che la nuova Classe T soddisfa”.

Il Citan di prima generazione è stato spesso criticato per essere solo un modello Renault ribattezzato e Mercedes vuole assicurarsi che il suo successore sia “chiaramente riconoscibile a prima vista come membro della famiglia Mercedes-Benz“. Se dobbiamo tradurre il linguaggio del marketing in parole più comprensibili, questo significa materiali di qualità superiore, design distintivo e tecnologie avanzate.

Mercedes Benz Citan
Mercedes Benz Citan (Image by Motor1)

Mercedes ha inoltre confermato che la Classe T sarà disponibile sia nella versione con motore ICE che in quella completamente elettrica. Due porte scorrevoli, una per lato, consentiranno “un accesso facile e confortevole all’interno“.