MotoGP Andalusia, Valentino Rossi: “Sarà gara estrema. Podio? Mancano decimi”

0
367

Per Valentino Rossi il GP Andalusia 2020 sarà una grande sfida, perché la gara MotoGP si disputerà con un caldo elevatissimo. Il pilota Yamaha si prepara.

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

Buon quarto tempo conquistato da Valentino Rossi nelle Qualifiche MotoGP del Gran Premio di Andalusia 2020. Il Dottore sta andando meglio rispetto a una settimana fa, anche se per la gara il podio sarà difficile.

Domenica le temperature saranno altissime e sarà fondamenta la gestione delle gomme, come sempre. La squadra del 41enne pesarese deve ancora trovare qualcosa per evitare sofferenza durante la seconda metà della corsa, quando il degrado aumenterà.

LEGGI ANCHE -> MotoGP Andalusia, Marquez: “Coscienza pulita. Il titolo è possibile”

Qualifiche MotoGP, Rossi parla da Jerez

Rossi ha parlato così al termine delle Qualifiche MotoGP in Andalusia: «Oggi abbiamo continuato a lavorare sulla moto. Abbiamo un setting diverso e mi sento meglio. Non va male la mattina. Nel pomeriggio soffro un po’ di più, ma sembra che sia difficile per tutti. Questo pomeriggio è stato anche più caldo e domani ci sarà un altro step. Penso che domani sarà la gara MotoGP più calda che io abbia mai visto».

Il pilota del team Monster Energy Yamaha è un po’ preoccupato per il grande caldo e vorrebbe alcune modifiche per fronteggiare meglio le temperature elevate: «La situazione comincia ad essere davvero al limite, quindi penso che percorrere 25 giri sarà una grande sfida per tutti. Partirò da una buona posizione, e anche il mio ritmo non è poi così male nel pomeriggio, ma dobbiamo ancora migliorare qualcosa. In alcuni punti perdiamo un po’. Quindi abbiamo ancora del lavoro da fare, ma sarà importante partire davanti».

Valentino a Sky Sport MotoGP ha poi aggiunto: «Vorrei essere qualche decimino più veloce per lottare per il podio. Domani gara difficile, estrema. Oggi temperatura saluta di 2-3 gradi e ha fatto la differenza. Se domani succederà altrettanto, sarà tosta davvero».

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)