Troppo dolore, Marquez non ce la fa: getta la spugna dopo le qualifiche

0
1094

Dopo il solo giro di lancio in qualifica, Marc Marquez è stato costretto ad abbandonare il Gran Premio d’Andalusia di MotoGP: troppo dolore al braccio

Marc Marquez rientra ai box nelle qualifiche del Gran Premio dell'Andalusia di MotoGP 2020 a Jerez de la Frontera (Fotogramma dal video sul profilo ufficiale Twitter della MotoGP)
Marc Marquez rientra ai box nelle qualifiche del Gran Premio dell’Andalusia di MotoGP 2020 a Jerez de la Frontera (Fotogramma dal video sul profilo ufficiale Twitter della MotoGP)

Sono durate appena un giro le qualifiche di Marc Marquez nel Gran Premio dell’Andalusia di MotoGP. Dopo il rientro nelle prove libere di questa mattina, il campione del mondo in carica nel pomeriggio ha voluto sottoporre ad un vero e proprio “stress test” il suo omero destro fratturato e operato solo quattro giorni fa.

“Ha un po’ di dolore al braccio, proverà a fare un po’ di giri per vedere come si sente”, aveva chiarito il team principal della Honda, Alberto Puig, ai microfoni di Sky Sport. Così il Cabroncito si è schierato regolarmente al via del quarto e ultimo turno di libere, con l’obiettivo primario di valutare le sue reali condizioni fisiche.

E i riscontri non sono stati dei migliori: in particolare in accelerazione, la grande potenza della sua RC213V sottopone ad una forte trazione il braccio di Marquez e dunque gli provoca un forte dolore. Ciò è apparso evidente al termine di ogni uscita in pista, quando il catalano rientrava ai box toccandosi il braccio destro.

In bilico la partecipazione di Marquez al GP

Anche nelle successive eliminatorie delle qualifiche Marc ha tentato di scendere in pista, ma il dolore gli è parso veramente eccessivo: così, dopo una sola tornata, ha deciso di gettare la spugna e rientrare nel suo motorhome. Qui si è messo ad analizzare i suoi tempi delle libere, prima di prendere la decisione definitiva in merito alla prosecuzione del suo weekend di gara.

E la decisione inevitabile è stata quella di gettare la spugna. “Marc sente ancora dolore al braccio”, ha spiegato Puig. “Si sentiva bene dopo l’intervento, per questo aveva deciso di provarci. Ma ora abbiamo deciso insieme che la cosa migliore sia quella di non fare la gara e pensare al prossimo GP”. Per la prima volta dal 2012 scatterà dunque domani un Gran Premio di MotoGP senza il dominatore assoluto delle ultime stagioni.

Leggi anche —> Marc Marquez è tornato in pista: tanto dolore, ma non si arrende (VIDEO)

Marc Marquez sullo scooter nel paddock di Jerez de la Frontera (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Marc Marquez sullo scooter nel paddock di Jerez de la Frontera (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)