Valentino Rossi finalmente vede la luce: “Ora sono più veloce”

0
2470

Valentino Rossi durante la FP1 ha firmato il secondo miglior tempo di sessione, questo sicuramente gli darà maggiore spinta per questo weekend.

MotoGP - Valentino Rossi (Getty Images)
MotoGP – Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi arriva da un weekend indubbiamente grigio. Il pilota di Tavullia ha sofferto tanto il caldo con la sua moto restando praticamente per tutta la gara nelle retrovie a lottare con una gomma che scivolava continuamente.

Alla fine però il Dottore si è dovuto arrendere anche ad un problema tecnico che lo ha lasciato a piedi non permettendogli quindi di portare a casa qualche punto iridato. Questo inoltre rappresenta una sorta di record negativo per il #46 che durante tutta la sua carriera in MotoGP non aveva mai chiuso a zero punti dopo l’esordio.

Rossi: “Abbiamo modificato qualcosa”

Il rider italiano a questo punto vuole rifarsi nella seconda gara a Jerez dove potrà usufruire dei dati accumulati durante il primo weekend. Non sarà semplice, ma la Yamaha ha dimostrato di aver fatto un bel balzo in avanti a livello di prestazione globale in questo 2020.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Circuito de Jerez,Spain Sunday,MotoGp Race 📸 @falex79 @gigisoldano

Un post condiviso da Valentino Rossi (@valeyellow46) in data:

Durante la FP1 il Dottore ha firmato il secondo miglior tempo di sessione. Rinfrancato da questo risultato ha così commentato: “È stata una buona sessione di prove, perché siamo più veloci di quanto siamo stati settimana scorsa. Abbiamo modificato qualcosa con il setting della moto e ora mi sento meglio. Ho migliorato il mio ritmo e anche le gomme funzionano meglio. Alla fine l’attacco al tempo con le soft è stato buono. Quindi è un inizio positivo e dobbiamo continuare così”.

Antonio Russo

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)