Situazione migliorata per Valentino Rossi nel GP Andalusia 2020 rispetto allo scorso fine settimana. A Jerez il pilota Yamaha ha fatto dei progressi oggi.

Valentino Rossi
MotoGP – Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi decisamente più positivo a Jerez rispetto a una settimana fa. Questo venerdì di prove libere MotoGP gli ha ridato un po’ di fiducia in vista di Qualifiche e Gara.

Ha il secondo miglior tempo assoluto nella classifica combinata FP1-FP2 e sul passo è messo meglio di sette giorni fa. Rimangono comunque dei progressi da fare, soprattutto sul ritmo dato che nel pomeriggio con le alte temperature diventa più complicato guidare.

LEGGI ANCHE ->

MotoGP Jerez, Valentino Rossi sulle Prove Libere

Rossi ha così parlato a Sky Sport MotoGP dopo le prove libere di oggi a Jerez: «Oggi è andata meglio, sono abbastanza contento. Abbiamo cambiato un po’ di cose nel setting, riesco a guidare meglio. Nel pomeriggio più difficile, ma ho buon passo anche con gomme usate. Non sono male. Devo migliore nelle curva 2, 3, 6 e 7. Nel resto della pista mi sento bene, sono più competitivo di una settimana fa».

Il nove volte campione del mondo ha anche spiegato perché ha provato la gomma media posteriore: «Una settimana fa dopo qualche giro la media scivolava di più, invece oggi non era male. Si riesce ad essere abbastanza costanti. Questo è positivo per me. Se riusciamo a usare un pneumatico un po’ più duro mi trovo meglio».

Valentino è positivo dopo il lavoro svolto, ma sabato spera di fare un ulteriore step: «Serve ancora lavorare per il pomeriggio. Comunque riesco a guidare meglio, consumando meno le gomme. Sarà un weekend tosto perché molti vanno forte. Era importante migliorare la guidabilità, dato che lo scorso fine settimana è stato decisamente complicato».

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)