Il dott. Mir parla 24 ore dopo l’intervento a Marc Marquez

0
851

Marc Marquez proverà ad esserci a Brno. Il dott. Mir spiega l’intervento all’omero destro, ma non fa ipotesi sul ritorno in pista.

Marc Marquez (getty images)

A meno di 24 ore dall’intervento di Marc Marquez parla il traumatologo Xavier Mir del Dexeus University Institute. E’ soddisfatto del risultato dell’intervento chirurgico al campione del mondo di MotoGP, anche se non è stata un’operazione facile. La fortuna del pilota è che il nervo radiale è rimasto illeso e questo gli consentirà di tornare in pista in tempi relativamente rapidi.

Il chirurgo spiega a grandi linee come è avvenuta l’operazione all’omero destro del fenomeno di Cervera. “Abbiamo messo su di esso una placca di titanio di ultima generazione, che sono speciali e sono chiamate placche bloccate perché le viti non solo prendono l’osso ma sono anche avvitate alla placca. E’ un sistema che viene utilizzato in tutto il mondo e consente di dare stabilità poiché ha dieci viti, cinque sopra la frattura e cinque sotto”.

Leggi anche >>> GP di Andalusia: Programma e orari MotoGP, Moto2, Moto3 e MotoE

Possibile ritorno a Brno

In un’intervista con “El Larguero” di Cadena Ser, il dott. Mir ha spiegato che “se il nervo fosse stato colpito, le cose sarebbero state complicate dal momento che i nervi hanno un processo di recupero abbastanza lungo, che potrebbe superare anche i sei mesi”. Ma come anticipato sin dalle prime analisi effettuate a Jerez il nervo non è interessato, “il che è fantastico, dal momento che siamo stati in grado di separarlo e siamo stati in grado di ripararlo con una placca di titanio”.

Adesso tutti si chiedono quando lo rivedremo in pista e la risposta sembra alquanto scontata con il passare delle ore. Marc Marquez dovrebbe provarci a Brno nel week-end del 7-9 agosto. “Ci sorprenderà sicuramente in termini di tempi di recupero”, ha aggiunto il dott. Xavier Mir. Che però non avanza nessuna data. “Oggi rimuoveremo la benda, che è rigida, e vedremo se dopo 24 ore c’è stato un livido o no e se non c’è livido, lasceremo una benda morbida in modo che inizi già il recupero”.

Marc Marquez in pista sulla Honda per il Gran Premio di Spagna di MotoGP 2020 a Jerez de la Frontera (Foto Javier Soriano/Afp/Getty Images)
Marc Marquez in pista sulla Honda per il Gran Premio di Spagna di MotoGP 2020 a Jerez de la Frontera (Foto Javier Soriano/Afp/Getty Images)