Qualcuno sta sperando nel ritiro di Vettel (e non è la Ferrari)

0
429

La decisione della Ferrari di liberarsi di Vettel ha innescato un effetto domino che ha aggiunto pepe e tensione ad un mondiale già tormentato.

F1 - Sebastian Vettel (Getty Images)
F1 – Sebastian Vettel (Getty Images)

Con la sua mossa controcorrente di licenziare Sebastian Vettel mentre tutti erano ancora alle prese con il lockdown la scuderia di Maranello ha scatenato il panico nel paddock. Con la promozione di Carlos Sainz al fianco di Leclerc, e il passaggio di Ricciardo alla McLaren si sono aperte possibilità che fino a quel momento sembravano non esserci.

Nei giorni scorsi lo stesso Sebastian ha dichiarato di ambire ad un sedile in Racing Point, oggi il team potenzialmente più forte dopo la Mercedes, il che significa che uno dei due attuali piloti è a rischio. Consapevole di essere in posizione di svantaggio rispetto al vicino di box Lance Stroll, pargolo del proprietario della scuderia Lawrence, Sergio Perez non ha nascosto la propria preoccupazione nel corso del weekend dell’Ungheria e senza avere vergogna di mettersi a nudo ha palesato i propri timori a proposito del possibile ingaggio del quattro volte iridato, a quanto pare desideroso di rispondere per le rime alla Ferrari e saltare sulla Mercedes Rosa.

“Se così andasse penso sarebbe una scelta ovvia. Sappiamo chi dovrebbe lasciare l’equipe”, ha confidato a Movistar+ F1. “Da papà non metterei mai alla porta mio figlio. Per adesso comunque, per quel che mi riguarda, non cambia nulla avendo un contratto”.

Forse per dimostrare di non essere del tutto invisibile agli occhi dei dirigenti, Checo, ha quindi affermato di essere stato contattato da diversi concorrenti interessati ad assicurarsi i suoi servigi (ndr. si è parlato di un suo ritorno alla Sauber, ora Alfa Romeo) ma in realtà è chiaro che la sua speranza sia che Seb opti per il ritiro e lasci tutto com’è, soprattutto ora che la futura Aston Martin è diventata piuttosto competitiva e così rimarrà pure nel 2021, salvo colpi di scena.

Sergio Perez (Foto Charles Coates/Getty Images)
Sergio Perez (Foto Charles Coates/Getty Images)

Chiara Rainis