Marc Marquez ha rimediato un infortunio importante nella gara MotoGP di Jerez. Il dottor Xavier Mir, che lo opererà a Barcellona, spiega la situazione.

Marc Marquez MotoGP
Marc Marquez (Getty Images)

Poteva iniziare alla grande il campionato MotoGP 2020 di Marc Marquez, invece non è stato così. Una brutta caduta, dopo una furibonda rimonta dalla sedicesima alla terza posizione, gli ha causato un infortunio non trascurabile.

Il campione della Honda ha rimediato la frattura dell’omero destro con possibile interessamento del nervo radiale. Domani verrà operato a Barcellona e dopo saranno più chiare le tempistiche di recupero. Sicuramente non potrà essere della gara nel prossimo Gran Premio di Andalusia, sempre a Jerez.

LEGGI ANCHE -> Marquez è volato fuori dal Mondiale: lo pensano sia i medici che i piloti

Xavier Mir parla dell’infortunio di Marquez

Xavier Mir, noto specialista in traumatologia del servizio medico MotoGP e che lavora presso l’ospedale universitario Dexeus di Barcellona, condurrà l’intervento al braccio di Marquez domani.

Il dottore spagnolo ha parlato della situazione e dell’obiettivo del pilota Repsol Honda: «Punta a tornare a Brno. Questa è una lesione di una certa importanza – ha detto a Radio Catalunya – e Jerez è escluso. Se il nervo non è influenzato, possiamo stabilizzare la frattura e Márquez potrà tornare prima. La lesione è provocata da un trauma diretto dello pneumatico sul braccio destro che ha causato una frattura del terzo medio dell’omero, una frattura completa, sebbene non completamente scomposta, con una possibile paresi del nervo radiale».

Confermato che nel prossimo weekend MotoGP il fenomeno di Cervera non ci sarà. L’obiettivo è tornare per l’appuntamento successivo a Brno, in Repubblica Ceca. Viene ribadito che molto dipende dalla situazione del nervo radiale. Se non dovesse esserci un interessamento particolare di quel punto, allora Marc potrebbe recuperare prima. Altrimenti, i tempi si possono allungare.

Marc Marquez dolorante dopo la caduta al Gran Premio di Spagna di MotoGP 2020 a Jerez de la Frontera
Marc Marquez dolorante dopo la caduta al Gran Premio di Spagna di MotoGP 2020 a Jerez de la Frontera (Fotogramma dal profilo ufficiale Twitter della MotoGP)