Luca Marini, un trionfo sullo stile di suo fratello Valentino Rossi

Primo trionfo in Moto2 per Luca Marini e per lo Sky VR46 al Gran Premio di Spagna di Jerez de la Frontera, con la classe di suo fratello Valentino Rossi

Luca Marini abbraccia il fratello Valentino Rossi dopo la vittoria in Moto2 al Gran Premio di Spagna di Jerez de la Frontera (Foto Sky VR46)
Luca Marini abbraccia il fratello Valentino Rossi dopo la vittoria in Moto2 al Gran Premio di Spagna di Jerez de la Frontera (Foto Sky VR46)

Buon sangue non mente. Luca Marini, il fratello minore di Valentino Rossi, coglie al Gran Premio di Spagna il suo primo successo in Moto2 e regala anche alla scuderia di famiglia, lo Sky Racing Team VR46, la prima vittoria nella classe di mezzo.

E la classe e lo stile del suo illustre parente si è vista tutta, nel modo in cui Marini ha imposto il proprio ritmo, inarrivabile per tutti i suoi avversari, durante la gara di Jerez de la Frontera. Una strategia degna di quella del Dottore dei tempi d’oro, sicuramente allenata a lungo nelle lunghe giornate di preparazione con la VR46 Academy al Ranch di Tavullia.

Marini racconta la sua vittoria a Jerez

Ma poi studiata fin dai test pre-gara di mercoledì e dalle libere di venerdì, mettendosi alla prova su una simulazione alla distanza gli ha permesso di arrivare pronto all’appuntamento quando più è contato.

“Sono davvero felice per tutto il Team e l’Academy”, racconta il numero 10. “Abbiamo fatto un grandissimo lavoro già da mercoledì, ma la gara l’abbiamo vinta venerdì mattina quando abbiamo deciso di provare la simulazione e testare la strategia. Oggi il ritmo è stato più lento di quanto potessi aspettarmi, Nagashima si è avvicinato, ma sono comunque riuscito a tenere il mio passo”.

La Moto2 inizia nel segno dello Sky VR46

Il miglior esordio stagionale che si sarebbe potuto aspettare Luca, ormai uno dei veterani di questa categoria: “Il livello in Moto2 è altissimo ed è importante essere sempre costanti e raccogliere il massimo la domenica. Sono stati mesi difficili e vorrei dedicare questa vittoria a tutte le persone che in qualche modo sono state coinvolte nella pandemia, non dobbiamo abbassare la guardia”.

Festeggia anche il team manager dello Sky VR46, Pablo Nieto: “Tornare in pista così è bellissimo, incredibile. La squadra ha fatto la differenza: Luca lo meritava, ha lavorato sodo in inverno e durante il lockdown. Oggi ha imposto il suo ritmo e non ha sbagliato nulla”. Tutto suo fratello!

Leggi anche —> Moto3 e Moto2 Jerez, trionfano Arenas e Marini: le classifiche

Luca Marini festeggia la vittoria in Moto2 al Gran Premio di Spagna di Jerez de la Frontera (Foto Sky VR46)
Luca Marini festeggia la vittoria in Moto2 al Gran Premio di Spagna di Jerez de la Frontera (Foto Sky VR46)