Lewis Hamilton ha condotto la gara in solitaria dall’inizio alla fine non riscontrando mai alcun problema dominandola sino all’ultimo giro.

Lewis Hamilton festeggia la vittoria nel Gran Premio d'Ungheria di F1 2020 all'Hungaroring (Foto Lat Images/Mercedes)
Lewis Hamilton festeggia la vittoria nel Gran Premio d’Ungheria di F1 2020 all’Hungaroring (Foto Lat Images/Mercedes)

Lewis Hamilton ha dominato un altro Gran Premio dopo quello austriaco. In Ungheria però l’inglese è stato ancor più dominante doppiando praticamente tutti, comprese le due Ferrari. La vettura tedesca si è disimpegnata benissimo dando al britannico la possibilità di vincere senza alcun problema la gara.

Hamilton ha tenuto la testa della gara dall’inizio alla fine senza mai essere impensierito da nessuno e alla fine ha potuto fare anche un pit stop in più per montare gomme morbide e provare a far segnare il giro record di giornata. Il britannico ha abbassato costantemente il record fermando il cronometro sul miglior tempo all’ultima tornata, a dimostrazione della grande superiorità sua e della propria vettura.

Hamilton dominatore

Come riportato da “Speedweek” Lewis Hamilton ha così commentato la propria prestazione: “Le persone del reparto motori, in particolare, hanno fatto un lavoro favoloso nel migliorare il motore. Sono stato da solo per la maggior parte del tempo, ma tutto è andato benissimo, strategia e pit-stop. Tutto ha funzionato. La gara è stata molto divertente, anche se ero un po’ solo”.

Il rider britannico ha poi proseguito: “Sono stato felice alla fine di aver ottenuto un altro set di pneumatici così da poter avere il punto in più del giro più veloce. Quando il Mondiale è cominciato in Austria non è andata secondo i piani, ma dopo sono entrato in me stesso, mi sono concentrato di nuovo e le cose poi sono andate meglio. Le ultime due gare non sarebbero potute andare meglio. Vogliamo mantenere questo ritmo”.

Antonio Russo

Lewis Hamilton taglia il traguardo del Gran Premio d'Ungheria di F1 2020 all'Hungaroring (Foto Lat Images/Mercedes)
Lewis Hamilton taglia il traguardo del Gran Premio d’Ungheria di F1 2020 all’Hungaroring (Foto Lat Images/Mercedes)