Capirossi spinge Valentino Rossi a continuare in MotoGP. Ma lo avverte

Loris Capirossi è felice che Valentino Rossi rimanga in MotoGP per altre due stagioni. Ma lo avvisa: “Guidare queste moto fino a 41 anni non sarà facile”

Valentino Rossi e Loris Capirossi (Foto Javier Soriano/Afp/Getty Images)
Valentino Rossi e Loris Capirossi (Foto Javier Soriano/Afp/Getty Images)

Basta un dato a ricordare l’incredibile longevità sportiva di Valentino Rossi. Colui che oggi è rappresentante della Dorna nella direzione gara della MotoGP, ovvero Loris Capirossi, nella sua vita precedente si scontrava proprio con lo stesso Dottore in pista.

E se quando erano avversari, c’è da scommettere, Capirex avrebbe fatto carte false per levarsi di torno il fenomeno di Tavullia, oggi nella sua nuova posizione invece tifa perché si realizzi l’ipotesi ormai data per scontata dalla maggior parte degli osservatori e degli addetti ai lavori. Ovvero, che Vale firmi con il team satellite Yamaha Petronas e rimanga a correre nel Motomondiale per altri due anni.

Capirossi tifa per Valentino Rossi e Dovizioso

“Spero di vedere Valentino in pista ancora a lungo”, ha ammesso Capirossi ai microfoni di Sky Sport. “La sua presenza fa bene a questo sport”. Ma, con l’invito a proseguire la sua incomparabile carriera agonistica, Loris rivolge al suo illustre connazionale ed ex rivale anche un avvertimento: “A 41 anni non è facile guidare queste moto. Ma lui ha tanta voglia e si allena con i giovani, che gli trasmettono entusiasmo. Sono contento che sarà con noi anche per i prossimi due anni”.

Un ulteriore pensiero il tre volte iridato lo rivolge alla sua ex squadra, la Ducati, in sospeso tra il rinnovo con Andrea Dovizioso e il ritorno di fiamma con Jorge Lorenzo: “Dovizioso è stato una fortuna per la Ducati“, afferma. “Se è arrivata seconda negli ultimi campionati è anche grazie alle sue prestazioni. In questo momento Andrea è l’ultima pedina importante del mercato: leggendo le dichiarazioni mi sembra che per lui non sarebbe un problema fermarsi per un anno, ma io spero che continui con la Ducati. Questo campionato ha bisogno di lui”.

Capirossi (Getty Images)
Loris Capirossi (Getty Images)