L’aria condizionata presente in un’auto Bugatti non è uguale a quella di un’utilitaria e in questo articolo scopriremo le differenze.

bugatti aria condizionata
(Image by Motor1)

L’impianto di climatizzazione di un veicolo può sembrare una cosa semplice da sviluppare. Con una storia che risale al 1933, ci si aspetta che il montaggio di un veicolo con un condizionatore sia di serie come l’installazione dei sedili.

Ma proprio come i sedili, anche i condizionatori d’aria devono essere specifici per la funzione di un’auto. Questo è il caso della Bugatti, e Julie Lemke, la casa automobilistica che progetta i suoi sistemi di condizionamento dell’aria, mira a fare un po’ di luce su questi aspetti.

In breve, Lemke lavora nel settore automobilistico dal 2013 e con la Bugatti da quattro anni.

Lemke spiega che una delle sfide nell’installazione del climatizzatore per i veicoli Bugatti è il fatto che ogni persona ha la sua temperatura ottimale. A questo proposito, si assicura che il climatizzatore funzioni rapidamente e senza rumore. È importante che funzioni in background, con gli occupanti che si sentono a proprio agio senza nemmeno accorgersene.

Un altro importante ostacolo sarebbe la velocità. Poiché le auto Bugatti, in particolare Chiron, Divo e Chiron Pur Sport, raggiungono velocità incredibili, il sistema di aria condizionata è diverso da quelli convenzionali. Cambia con la velocità, con l’abitacolo che accetta solo l’aria esterna a velocità di 250 chilometri all’ora e oltre.

La cosa più importante è che i parabrezza della Bugatti sono quasi piatti, con soli 21,5 gradi di inclinazione rispetto ai soliti 30 gradi di un’auto compatta convenzionale. Questo aggiunge più calore solare all’interno dell’abitacolo, per non parlare della popolare opzione Sky View sulle auto Bugatti.

bugatti aria condizionata
(Image by Motor1)

Per risolvere questo problema, Lemke ha detto che i compressori dell’aria condizionata Bugatti hanno una capacità di raffreddamento fino a 10 kilowatt (13 cavalli). Questo è sufficiente a raffreddare un intero appartamento di 80 metri quadrati, secondo la Bugatti.