Carmelo Ezpeleta è ottimista sul possibile rinnovo di Valentino Rossi con la Yamaha. Secondo il CEO della Dorna, la firma arriverà.

Valentino Rossi e Carmelo Ezpeleta (Getty Images)
Valentino Rossi e Carmelo Ezpeleta (Getty Images)

Questo sarà un anno particolare per la F1 e la MotoGP. Entrambe le categorie, infatti, cercheranno di mettere insieme il maggior numero di Gran Premi limitando i danni e magari provando a non pestarsi i piedi. Per questo 2020 però come già se ne parla da giorni ci potrebbe essere uno scambio tra di loro.

Il Gran Premio del Mugello, infatti, dopo anni di onorato servizio ha deciso di abbandonare la MotoGP per una stagione e concentrarsi sulla F1 per una prima volta da incorniciare dove la Ferrari potrebbe festeggiare il suo Gran Premio numero mille nella categoria.

Ezpeleta: “Capiamo le esigenze del Mugello”

Come riportato da “Motorsport.com”, Carmelo Ezpeleta ha così commentato la cosa: “Abbiamo parlato con il Mugello e capiamo le loro esigenze, loro non hanno un sostegno finanziario per la MotoGP come Misano. Per la F1 e la Ferrari è un’occasione unica, infatti, ho già parlato con Maranello perché erano preoccupati, ma gli ho detto che non ci sono problemi, capisco perfettamente la cosa”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Training at the Ranch under a fantastic Full Moon 🌕 📸 @camilss

Un post condiviso da Valentino Rossi (@valeyellow46) in data:

Il CEO della Dorna ha poi proseguito parlando della possibilità che Valentino Rossi continui ancora per un altro anno in MotoGP: “Se loro sono ottimisti io lo sono ancora di più. Spero che si mettano d’accordo e che riescano a fare incastrare tutto per il meglio. Se le condizioni che gli verranno presentate saranno buone per lui allora deve continuare perché lui vuole correre. Poi Petronas credo che sia felice di avere un pilota come Valentino”.

Antonio Russo

Ezpeleta (Getty Images)
Ezpeleta (Getty Images)