Mercedes Classe S 2021, un primo sguardo ai suoi straordinari interni

Dopo mesi di scatti spia e un paio di teaser recenti, la Mercedes sta finalmente offrendo uno sguardo ai nuovissimi interni della nuova generazione della Classe S.

mercedes
(Image by Motor1)

Dimenticate quello che sapete della W222 perché il suo successore adotta un abitacolo revisionato che non ha praticamente nulla in comune con il modello precedente. Prendiamo ad esempio il numero di pulsanti e interruttori meccanici, che è stato ridotto di ben 27 rispetto al modello S uscente.

Mentre le luci e i tergicristalli sono accessibili alla vecchia maniera, la maggior parte delle altre funzioni possono essere attivate con il tocco, lo swipe, la voce o i gesti delle mani. Per quanto riguarda le impostazioni del climatizzatore, Mercedes dice che sono applicate alla sezione inferiore del display centrale per fornire un accesso rapido senza dover navigare attraverso più sotto-menu.

Nella rinnovata Classe S saranno disponibili fino a cinque display: un quadro strumenti completamente digitale, il sistema di infotainment con schermo touchscreen da 12,8 pollici e ben tre display posteriori. Proprio come nel caso della nuova Cadillac Escalade, la tecnologia OLED sarà disponibile per una grafica più nitida con colori più naturali, consumando il 30% di energia in meno rispetto a un LCD convenzionale.

Un’altra novità portata dal W223 è un display head-up opzionale con supporto della realtà aumentata (AR) per la navigazione e per i sistemi di assistenza alla guida. È disponibile anche un normale HUD, ma la variante più elaborata è quella che si vorrebbe avere se si è esperti di tecnologia e si è sempre alla ricerca degli ultimi gadget.

La variante a realtà aumentata ha un angolo di apertura di 10 gradi in orizzontale e cinque gradi in verticale, con l’immagine che appare virtualmente ad una distanza di 10 metri. Questa generosa area di visualizzazione equivale a un monitor da 77 pollici e beneficia della tecnologia implementata anche nei cinema.

Sebbene il display del conducente possa sembrare familiare a prima vista, il quadro strumenti digitale disponibile con quattro stili di visualizzazione e tre modalità è 3D senza dover indossare occhiali 3D. Sembra tutto abbastanza complicato, quindi lasceremo che sia Mercedes a spiegarlo meglio:

In questo innovativo display auto-stereoscopico, questo [effetto 3D] è ottenuto grazie alla sofisticata combinazione di un display LCD convenzionale con una speciale struttura a pixel e una griglia di apertura LCD controllabile. Quella che è nota come maschera a barriera è posizionata pochi millimetri davanti all’LCD. È regolata in modo così preciso sulla posizione della testa dell’osservatore che l’occhio sinistro e destro vedono diversi pixel dell’LCD.

Questo crea l’impressione di profondità desiderata. Nel display è integrato un sistema di telecamere stereo. Questo viene utilizzato per determinare con precisione la posizione dell’occhio dell’osservatore. Grazie ai metodi sviluppati da Mercedes-Benz per adattare le distanze e a una configurazione del sistema a bassissima latenza, il conducente gode di un’ampia libertà di movimento. L’immagine nel display del conducente viene continuamente regolata”.

Oltre agli schermi e all’HUD, la nuova Classe S vanta un assistente vocale più avanzato con supporto per 27 lingue e una migliore comprensione di ciò che gli occupanti dicono. Anche chi si siede dietro può usarlo grazie a diversi microfoni che aiutano anche l’MBUX a capire da quale sedile proviene la voce. È anche possibile utilizzare il controllo vocale per modificare le impostazioni dei sedili riscaldati e massaggianti in alternativa ai comandi delle schede delle portiere o ai pulsanti virtuali integrati nel grande display.

Questo è il primo episodio di una campagna teaser in tre parti per la nuova Classe S in vista della sua prima mondiale a settembre. Il secondo episodio andrà in onda il 29 luglio e fornirà dettagli sulla sicurezza e sul comfort, mentre il terzo e ultimo episodio, previsto per il 12 agosto, si concentrerà sugli interni lussuosi.