Dopo ben 50 anni Toyota ha deciso di produrre nuovamente i pezzi di ricambio di un’auto storica lanciata nel 1967: la Toyota 2000GT.

toyota 2000gt
(Image by Motor1)

Più di un anno fa, quando Toyota ha annunciato la rinascita della Supra, la casa automobilistica ha anche rivelato che avrebbe iniziato a produrre pezzi di ricambio per i modelli A70 e A80 Supra. Questa mossa apparentemente ha suscitato molte reazioni positive e l’azienda giapponese sta ora facendo il passo successivo annunciando che venderà anche i ricambi per la 2000GT.

Siamo abbastanza sicuri che tutti voi conosciate la storia del modello, ma vi ricordiamo brevemente che la 2000GT era una piccola coupé sportiva lanciata nel 1967 e sviluppata in collaborazione con la Yamaha. Aveva un motore sei cilindri da 2,0 litri, quattro freni a disco, pneumatici radiali, fari retrattili e altro. Ancora più importante, grazie al suo peso ridotto, era in grado di raggiungere i 220 chilometri all’ora, per le quali la Toyota dice che era “alla pari con le auto sportive europee dell’epoca“.

Tornando ai piani di Toyota di produrre parti per il veicolo, a questo punto, il produttore venderà ingranaggi, mozzo e manicotto, guarnizioni e kit paraolio, kit cuscinetti, kit anelli elastici, rondella di spinta e forcella del cambio manuale a cinque velocità della 2000GT. Inoltre, se si vuole ricostruire il differenziale della vettura, sarà disponibile un kit di ingranaggi finali e un bullone per il set di ingranaggi ad anello se si vuole ricostruire il differenziale della vettura.

Data la rarità dell’auto sportiva, le parti riprodotte saranno disponibili solo per gli attuali proprietari della 2000GT per evitare rivendite e speculazioni di prezzo. Gli ordini saranno aperti il 1° agosto attraverso il sito Toyota Gazoo Racing o i concessionari Toyota in Giappone.

Le vendite all’estero dovrebbero iniziare poco dopo.