Aleix Espargarò: “Contratto con Aprilia il miglior affare in vita mia”

0
99

Aleix Espargarò entusiasta dell’offerta Aprilia e della nuova RS-GP: “E’ il migliore affare che abbia fatto nella mia vita”.

Aleix Espargaró MotoGP
Aleix Espargaró (©Getty Images)

Aleix Espargaró ha da tempo fissato il suo futuro con Aprilia dopo aver firmato il contratto biennale. Un rinnovo non del tutto scontato vista la situazione economica difficile e i risultati poco incoraggianti del 2019. Ma il nuovo progetto RS-GP ha incoraggiato l’alfiere di Granollers, i test in Malesia hanno chiarito le idee, poi l’emergenza Coronavirus ha lasciato tutto sospeso per oltre due mesi. Sembrava vivere un incubo senza fine, tanto che Aleix e il suo manager Albert Valera hanno iniziato a guardarsi intorno.

In un’intervista rilasciata a The-Race.com, Aleix Espargarò ha confessato che “a novembre o dicembre ero fuori del 75% da Aprilia” a causa dei risultati dell’anno scorso, una stagione in cui “ho sofferto molto” perché “non mi è piaciuto affatto andare in moto. A Valencia tutti avevano una nuova moto, mentre io non avevo nulla, era difficile. Ma la situazione è cambiata completamente in Malesia quando ho provato la RS-GP 2020”.

L’offerta Aprilia è arrivata nel mese di maggio e Aleix Espargarò non ha esitato a firmare. “Questo è il miglior affare che abbia mai avuto nella mia vita, non me l’aspettavo. Anche nella situazione mondiale, Aprilia ha fatto un grande sforzo per mantenermi, quindi è stato molto facile convincermi a restare”. Inoltre la RS-GP consente di programmare il futuro con maggiore ottimismo, l’assalto al podio non sembra più utopia. “La moto non è solo migliore, è completamente diversa. Hanno iniziato assolutamente da zero, hanno preso carta bianca e hanno iniziato a progettare. L’unica cosa immutata sono i colori. È molto più stabile e il motore ha caratteristiche totalmente diverse. In generale è più fluido e facile da trasportare, richiede meno fisicità al pilota. Ci manca ancora la potenza, ma gli ingegneri mi hanno detto che il piano era di iniziare così e cambiarlo a metà stagione”.

Aleix Espargaro
Aleix Espargaro (Getty Images)