Incentivi auto e rottamazione: fino a 10.000 euro di sconto dal 1° agosto

0
641

Incentivi auto per chi acquista un’auto ecologica dal 1° agosto al 31 dicembre 2020. Fino a 10.000 euro di sconto per acquistare auto con emissioni di CO2 inferiori a 20 g/km.

getty images

Sono in arrivo gli incentivi auto per rilanciare un settore fortemente colpito dall’emergenza Covid – 19. Il Governo italiano ha trovato l’accordo e le misure sono state inserite nella conversione del Decreto Rilancio e approvate in Commissione Bilancio. Oltre agli incentivi per le endotermiche Euro 6, si prevedono agevolazioni per elettriche e ibride ricaricabili, aggiungendo un extrabonus.

Questi nuovi incentivi vanno ad aggiungersi all’ecobonus introdotto nel 2019 e che di recente è stato rifinanziato. Ma per potere beneficiare degli incentivi i cittadini italiani avranno tempo dal 1° agosto al 31 dicembre 2020. Per chi acquisterà una vettura con emissioni di CO2 inferiori a 20 g/km, e in caso di rottamazione di un’auto immatricolata almeno 10 anni fa, ai 6.000 euro previsti dall’ecobonus, si vanno ad aggiungere altri 4.000 euro (2.000 statali e 2.000 di sconto previsti dal venditore), per un valore complessivo pari a 10.000 euro.

L’incentivo per l’acquisto di auto che emettono tra 21 e 60 g/km di CO2 è pari a 2.500 euro con rottamazione di un veicolo a cui bisogna addizionare ulteriori 4.000 euro di contributo, (2.000 statali e 2.000 di sconto previsti dal venditore). Di conseguenza chi volesse comprare una vettura con emissioni di CO2 da 21 A 60 g/km, con la rottamazione si ha diritto a complessivi 6.500 mila euro. L’obiettivo dell’intervento è anche quello di facilitare lo smaltimento del parco auto Euro 6 rimasto invenduto a causa dell’emergenza sanitaria.

getty images