Sul circuito di Jerez ha perso la vita un pilota 41enne per un guasto ai freni alla sua Yamaha R1. In lutto il motociclismo spagnolo.

Ismael Bonilla (foto dal web)

Questa domenica di metà estate si chiude con un’altra brutta notizia. Sul circuito di Jerez è porto Ismael Bonilla durante una giornata di prove libere, mentre era in sella alla sua Yamaha R1. Ha perso il controllo alla fine della curva dopo il traguardo, forse per un problema ai freni.

Il 41enne era un motociclista di profonda esperienza. Nel 1994 ha vinto il titolo nazionale nella categoria monocilindrico a quattro tempi. Tra il 1996 e il 2001 ha anche preso parte a singole gare nel Motomondiale classe 250cc come wild card.  Nel campionato CEV Repsol in Spagna, ha partecipato alla classe Formula Extreme e alla Kawasaki Ninja Cup.

Dopo aver concluso la sua carriera agonistica nel 2013 si guadagnava da vivere come istruttore di guida. Inoltre, ha lavorato come dipendente e collaudatore per la rivista specializzata Fórmula Moto. Il 17 luglio avrebbe spento 42 candeline.