Verstappen: “Mercedes inarrivabile, ma domani abbiamo un vantaggio”

0
80

Max Verstappen è consapevole della grande forza delle due Mercedes, ma allo stesso tempo pensa di poter fare una buona gara.

Max Verstappen (Getty Images)
Max Verstappen (Getty Images)

Max Verstappen era molto carico in vista della prima qualifica dell’anno, ma purtroppo per lui si è dovuto inchinare dinanzi ad una Mercedes che si è ripresentata ai nastri di partenza di nuovo fortissima. Il pilota olandese però è riuscito a raccogliere il massimo dalla propria vettura chiudendo alle spalle delle due vetture tedesche.

Il driver della Red Bull potrebbe però avere un piccolo vantaggio rispetto a tutto il gruppo di quelli di testa. Domani, infatti, Verstappen sarà l’unico dei primi 10 ad avere gomme gialle, ciò vuol dire che potrà fare un primo stint di gara molto lungo.

Verstappen punta tutto sulla gara

Alla fine delle qualifiche Max Verstappen ha così commentato il suo terzo posto: “Sono contento per la terza posizione e poi ho una gomma diversa in partenza, sarà interessante. Domani dovrebbe anche fare più caldo, quindi vedremo. Potrebbe essere un vantaggio per noi o almeno lo speriamo. Chiaramente oggi la Mercedes era su un livello totalmente diverso purtroppo rispetto a noi però vediamo cosa riusciremo a fare domani”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

P3️⃣today. Starting on mediums could make tomorrow’s race interesting #KeepPushing #AustrianGP 🇦🇹

Un post condiviso da Max Verstappen (@maxverstappen1) in data:

L’olandese ha poi così concluso: “Anche l’anno scorso in qualifica non eravamo fortissimi, quindi ci aspettiamo di andare anche quest’anno un pochino meglio in gara. Sono l’unico che partirà con una gomma diversa nella top-10 e quindi non vedo l’ora. Non abbiamo nulla da perdere e cercherò di dare loro filo da torcere il più possibile”.

Antonio Russo

F1 - Max Verstappen (Getty Images)
F1 – Max Verstappen (Getty Images)