Le parole di Max Verstappen che lanciano la sfida alla Mercedes (VIDEO)

0
31

La video intervista a Max Verstappen alla vigilia dell’inizio della stagione 2020 di Formula 1, che partirà proprio in Austria a casa della Red Bull

Max Verstappen comincia la stagione 2020 di Formula 1 tra bei ricordi e buone speranze. I bei ricordi sono quelli del circuito dello Spielberg, quello di casa per la sua Red Bull, dove proprio lui ha vinto le ultime due edizioni. E altrettanto amico del pilota olandese e della sua squadra si dovrebbe rivelare il secondo tracciato in calendario, quello dell’Ungheria.

“Ovviamente ho dei bei ricordi delle prime due piste dove correremo”, spiega Verstappen in questa video intervista. “Ma non è una certezza, dobbiamo comunque ripetere quelle buone prestazioni. E dopo una sosta così lunga sarà interessante capire a che punto ci troviamo.

Mercedes favorita, ma Verstappen non si arrende

Le speranze di Verstappen sono invece tutte legate allo scontro con la Mercedes, che secondo lui vede ancora favoriti d’obbligo, almeno sulla carta, i campioni del mondo in carica, ai quali però il figlio d’arte intende portare una battaglia sempre più serrata nei Gran Premi che verranno.

“Penso che la Mercedes sia ancora la squadra da battere, perché è quella che ha dominato le ultime stagioni”, ammette Max. “Ovviamente cerchiamo di ridurre il nostro divario. Ho buone speranze, anche perché stiamo per correre su piste piuttosto favorevoli a noi. Speriamo di rendergli la vita difficile quest’anno”.

Max Verstappen (Foto Mark Sutton/Pool via Getty Images)
Max Verstappen (Foto Mark Sutton/Pool via Getty Images)