Bentley Continental GT, la realizzazione di un’opera d’arte – VIDEO

In questo video vedremo tutta la lavorazione artigianale che porta alla realizzazione di una delle auto di lusso più esclusive: la Bentley Continental GT.

continental
(Image by Motor1)

La Bentley Continental GT W12 è una delle coupé da gran turismo più impressionanti mai costruite grazie all’attenzione ossessiva per i dettagli e all’ingegneria superiore.

Questa grande coupé di lusso è il perfetto connubio tra un propulsore di ingegneria tedesca e la maestria del personale altamente qualificato dello stabilimento di Crewe, nel Regno Unito. La Bentley Continental GT W12 è un’auto di lusso che offre ai suoi proprietari più prestazioni, comfort e attenzione ai dettagli di qualsiasi altra auto su strada. Oggi, grazie a Welt Documentaries, possiamo vedere cosa serve per costruire uno dei veicoli più esclusivi al mondo.

Con un motore W12 unico nel suo genere, la Bentley Continental GT W12 offre prestazioni eccezionali. Il motore W12 biturbo da 6,0 litri della Continental GT produce 626 cavalli e 900 nm di coppia. Questo impressionante motore è accoppiato a un cambio automatico a doppia frizione a 8 marce, che invia la potenza a un sistema a trazione integrale. Questa impressionante trasmissione catapulta i 2276 kg della Continental da 0 a 100 in soli 3,3 secondi e una velocità massima di 320 km/h.

Anche se le prestazioni della Continental W12 sono impressionanti, la natura artigianale della stessa è molto più impressionante. La fabbrica di Crewe ospita ingegneri e meccanici come tutti gli stabilimenti di produzione di automobili, ma Crewe è anche la patria di maestri falegnami e pellettieri che arredano gli interni della Continental. Questi abili artigiani assemblano a mano i lussuosi interni della Bentley utilizzando alcuni intelligenti miglioramenti digitali per ottenere un risultato superiore.

La combinazione di prestazioni eccezionali e lusso artigianale fanno della Continental GT una macchina speciale che i clienti più facoltosi del mondo desiderano. Guidare un’auto con un cruscotto in legno fatto a mano che avrebbe potuto essere realizzato da qualsiasi albero, con la possibilità di raggiungere i 320 km/h, è un’esperienza unica che solo una Continental GT può offrire.