Volkswagen Golf 8 GTI GTC debutta in esclusiva in Sud Africa

La Volkswagen Golf 8 GTI GTC ha scelto come luogo per il suo debutto la serie da corsa Global Touring Cars (GTC) in Sud Africa. Scopriamola insieme.

volkwagen
(Image by Motor1)

Volkswagen non è estranea alle piste da corsa. In assetto civile, la GTI ama essere sballottata nei giorni di pista e negli stretti corsi di autocross. Nel mondo della serie da corsa Global Touring Cars (GTC) in Africa, VW ha realizzato con successo una versione da corsa della Jetta. Ora è il turno della GTI per la gloria della bandiera a scacchi come ultima arrivata della casa automobilistica GTC.

Negli ultimi quattro anni abbiamo corso con la Jetta“, ha dichiarato Martina Biene, responsabile del marchio Volkswagen in Sud Africa. “Dal momento che la Jetta non è più offerta nei mercati con guida a destra, abbiamo dovuto trovare un successore adeguato ed è da lì che è nata l’idea di utilizzare la Golf 8 GTI. “Anche se la Golf 8 GTI sarà lanciata ufficialmente e disponibile presso i concessionari sudafricani solo nel 2021, abbiamo voluto cogliere questa opportunità per mostrare le caratteristiche prestazionali della Golf 8 GTI prima dell’introduzione sul mercato locale”.

Come suggeriscono le foto, la versione GTC della GTI non è esattamente in stock da esposizione. La VW non offre tutti i dettagli sulla conversione da corsa, ma l’auto ha un telaio tubolare in metallo cromato. Per rispettare le regole della GTC, tutti i veicoli devono avere un telaio e una marcia in comune, così come sospensioni e pneumatici. In questo modo, la serie enfatizza l’abilità del pilota sulla capacità delle auto.

Il debutto della vettura da corsa è anche inteso come un’anteprima per le GTI stradali. La berlina offrirà ai piloti 242 CV che muoveranno le ruote anteriori quando sarà messa in vendita l’anno prossimo. E’ in produzione anche una versione TCR più calda, dotata di regolazioni aerodinamiche e che eroga 296 CV. In cima alla catena alimentare c’è la Golf R, che dovrebbe essere messa in vendita anche come modello 2022 e potrebbe avere fino a 329 CV su tutte e quattro le ruote.

volkwagen
(Image by Motor1)

Per quanto riguarda la serie GTC, il coronavirus ha ritardato l’inizio della stagione 2020, come ha fatto per quasi tutti i luoghi di gara di quest’anno. Una data ufficiale per la prima gara non è stata confermata, ma le voci dicono che potrebbe accadere in agosto.