Sebastian Vettel lancia una vera e propria bomba. A quanto pare infatti la Ferrari non gli avrebbe mai proposto il rinnovo.

Sebastian Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)

Sebastian Vettel è al passo d’addio con la Ferrari. A sorpresa durante l’inverno, infatti, a Maranello hanno deciso di puntare su una squadra tutta giovane formata da Charles Leclerc e Carlos Sainz in vista del 2021. Una scelta che ha fatto storcere il naso a diverse persone visto che così facendo il Cavallino Rampante potrebbe ritrovarsi ai nastri di partenza, per la prima volta dopo molti anni, senza un campione del mondo.

Nei giorni scorsi si era discusso sul fatto che probabilmente la Ferrari avesse deciso di virare su Sainz dopo una trattativa burrascosa con Vettel, ma proprio il tedesco, durante la consueta conferenza stampa del giovedì ha svelato la realtà dei fatti: “Mi ha sorpreso la telefonata di Mattia che mi avvisava che non avremmo continuato. Non abbiamo mai parlato, non c’è mai stata alcuna offerta, nessun punto d’incontro. Al momento non sono in trattativa con nessuno. Sto guardando avanti e voglio essere certo di prendere la giusta decisione per l’anno prossimo”.

Vettel: “Non so se mi ritiro”

Insomma a quanto pare tra la Ferrari e Seb non è mai stato imbastito alcun discorso riguardante il prosieguo insieme. Le parole di Vettel cozzano indubbiamente con quanto riferito da Binotto praticamente sino alla fine del 2019, quando il team principal della Rossa aveva dichiarato che proseguire con il tedesco era la loro priorità.

Infine Seb ha analizzato quello che potrebbe essere il suo futuro: “Sono molto competitivo, ho ottenuto tanto dallo sport, sono motivato a fare di più. Per farlo però avrò bisogno del pacchetto giusto e delle persone giuste. Se si presenta la giusta occasione vedremo altrimenti dovrò cercare altro. Non so se farò un anno sabbatico o mi ritirerò. Sento di avere molto da fare. Non ho fretta di pensare al futuro. Le prossime settimane e mesi potrebbero portare un po’ di chiarezza”.

Antonio Russo

Ferrari - Sebastian Vettel (Getty Images)
Ferrari – Sebastian Vettel (Getty Images)