Ralf Schumacher: “Che coppia Vettel-Wolff all’Aston Martin”

Ralf Schumacher lancia la bomba. Secondo il tedesco nel 2021, in Aston Martin, potrebbe formarsi la coppia Vettel-Toto Wolff.

Sebastian Vettel e Toto Wolff (Getty Images)
Sebastian Vettel e Toto Wolff (Getty Images)

Il destino di Sebastian Vettel è molto particolare. Attualmente il tedesco è il secondo pilota più iridato della griglia alle spalle di Lewis Hamilton e uno dei più vincenti nella storia della F1. Nonostante ciò potrebbe avere delle difficoltà a trovare un sedile per la prossima stagione.

Poche le soluzioni in ballo. Una di queste è sicuramente la Renault, che però sinora non ha brillato per competitività in questi ultimi anni. Stuzzica però anche l’idea Racing Point. Alle spalle della scuderia in rosa c’è papà Stroll e soprattutto, dall’anno prossimo, l’Aston Martin che potrebbe essere intenzionata a mettere in piedi un progetto ambizioso coinvolgendo anche Toto Wolff, la cui posizione in Mercedes non sembra più solida come qualche mese fa.

Ralf Schumacher: “Red Bull davanti alla Ferrari”

Come riportato da “Sky”, Ralf Schumacher ha così analizzato questo campionato che è alle porte: “Prima del lockdown avrei puntato sulla Ferrari come prima concorrente al titolo contro Mercedes, ora però, dopo quanto accaduto con Vettel, penso che a Maranello si siano complicati la vita. Se come sembra, la Honda avrà migliorato la power unit, allora la Red Bull potrebbe sopravanzare la Ferrari nelle gerarchie”.

Il pilota tedesco ha poi continuato: “Se Mick dovesse riuscire a fare una buona stagione quest’anno in F2 potrebbe aprirsi per lui uno spazio in Alfa Romeo vista la carta d’identità di Raikkonen e le prestazioni di Giovinazzi che vanno verificate. Vettel, invece, credo che farà qualcosa con la Racing Point che diventerà Aston Martin. Attualmente la posizione di Wolff in Mercedes è incerta, penso che lui e Vettel formerebbero una bella coppia all’Aston Martin“.

Antonio Russo

Sebastian Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)