Secondo le agenzie di scommesse Lewis Hamilton è favorito per il Mondiale di F1 e il suo unico sfidante sembra essere Valtteri Bottas.

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas (Getty Images)
Lewis Hamilton e Valtteri Bottas (Getty Images)

La stagione 2020 di F1 è ormai alle porte ed è quindi tempo di previsioni su chi potrebbe conquistare questo titolo iridato. Questo potrebbe essere un campionato molto importante per la storia della F1 perché in caso di Mondiale, Hamilton eguaglierebbe Michael Schumacher come pilota più titolato della storia.

Proprio il britannico, secondo i bookmaker (fonte: sisal.it), avrebbe la strada spianata verso il suo 7° titolo. La sua quota, infatti, è di appena 1.50, numeri bassissimi quindi che fanno presagire un nuovo dominio. Secondo gli scommettitori però sarà un anno completamente targato Mercedes, infatti Bottas, quotato a 5, risulta il primo inseguitore di Hamilton per il titolo.

Dietro i fantastici 5 tutti staccati

Dietro ai due Mercedes, invece, si piazza Max Verstappen dato a 6, mentre solo quarto Charles Leclerc, il cui titolo iridato è quotato a 7.50. Crollano invece le quotazioni per un 5° Mondiale di Sebastian Vettel dato addirittura a 12.

Dietro questi 5 poi c’è il vuoto più totale con Albon e Perez dati entrambi a 100, segno evidente di una F1 che vede ancora una forbice troppo ampia tra i top team e il resto. Il nostro Antonio Giovinazzi campione del mondo invece è dato a 500, stessa quota di Kimi Raikkonen, unico pilota in griglia insieme ad Hamilton e Vettel ad aver assaporato almeno una volta la gioia di un titolo.

Quota 500 anche per il neo-acquisto Ferrari, Carlos Sainz, che con la sua McLaren non sembra di certo in grado di poter lottare per il Mondiale. Insomma, stando alle agenzie di scommesse, dovremo aspettarci una stagione a senso unico, con le due Mercedes in fuga e Red Bull e Ferrari a rincorrere. Staremo a vedere.

Antonio Russo

Valtteri Bottas, Lewis Hamilton e Max Verstappen (Getty Images)
Valtteri Bottas, Lewis Hamilton e Max Verstappen (Getty Images)