Ecclestone di nuovo papà e il nome del figlio è tutto un programma

Ecclestone papà ad 89 anni! Il lieto evento ha però scatenato polemiche e il nome scelto per il bambino è già indicativo del futuro.

Bernie Ecclestone (©Getty Images)

Quando la scorsa primavera venne diffusa la notizia che Fabiana Flosi era in dolce attesa, le malelingue si erano subito attivate sostenendo che di certo il papà non poteva essere Bernie Ecclestone, o ancora che lui poteva esserne il nonno, piuttosto che il matrimonio era frutto dell’amore per i denari piuttosto che per lo storico patron del Circus. Adesso però l’evento è diventato realtà e per la prima volta nella sua vita, a quasi 90 anni, il britannico ha potuto prendere in braccio un maschietto dopo 3 ragazze, Petra, Tamara e Deborah, avute con la precedente consorte Slavica.

Al di là dei commenti dovuti alla differenza di età, ben 44 anni, tra i due genitori, a far parlare è anche il nome del bimbo, ovvero Ace (asso). Già portare un cognome tanto pesante potrebbe risultargli controproducente come abbiamo visto più volte accadere anche nella stessa F1, con un nome del genere si sentirà obbligato a fare qualcosa di importante magari senza averne le capacità. La famiglia Agnelli docet.

Alla domanda se si trovava in Austria per partecipare da spettatore al primo GP post Covid del 2020 in programma nel weekend,  Mister E. ha sfruttato il suo classico humor made in UK. “Sono stato in quel Paese tante volte, ma mai per avere un figlio!”, ha buttato lì ironico.

Secondo quanto riportato dal quotidiano elvetico Blick il parto è avvenuto in una clinica della città svizzera di Interlaken a mezzogiorno nella giornata di mercoledì 1 luglio. “E’ andato tutto bene e si è concluso in 25 minuti. Grazie a Dio!”, ha dichiarato sollevata la Flosi all’inviato Benoit Roger.

Archiviata la pratica erede per zio Bernie e moglie è tempo di nuovi impegni. Vedremo cosa inventeranno nei prossimi mesi!.

F1 - Bernie Ecclestone (Getty Images)
F1 – Bernie Ecclestone (Getty Images)

Chiara Rainis