La Ferrari si schiera accanto ad Alex Zanardi: bel gesto in Austria

0
175

La Ferrari ha deciso di omaggiare Alex Zanardi durante la gara austriaco con il messaggio #ForzaAlex posto su entrambe le monoposto.

Alex Zanardi e Charles Leclerc (Getty Images)
Alex Zanardi e Charles Leclerc (Getty Images)

Qualche giorno prima dell’incidente, Alex Zanardi, durante la trasmissione Non Mollare Mai, nel presentare Charles Leclerc aveva raccontato del suo sogno da bambino di guidare una Ferrari, sogno che purtroppo non ha mai potuto realizzare. Domenica però in Austria ci dovrebbe essere una sorta di piccolo esordio sulla monoposto rossa del campione bolognese.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Martedì 2 giugno in prima serata su @rai1official #NonMollareMai Storie Tricolori. Vi aspetto con tanti amici per una serata di racconti e grandi emozioni a sostegno della @crocerossaitaliana Dona con SMS o chiamata da rete fissa al 45505 #CRI45505

Un post condiviso da Alex Zanardi (@zanardiofficial) in data:

Su entrambe le vetture prodotte a Maranello, infatti, campeggerà la scritta #ForzaAlex. L’omaggio sarà posto su ambo i lati del rool hoop della Rossa. Sicuramente un bello omaggio per Zanardi che quella vettura l’ha sempre sognata senza mai poterla guidare.

Ferrari attardata

La Ferrari purtroppo non parte di certo tra le favorite per questa prima gara della stagione in Austria, sul circuito di proprietà della Red Bull. Durante i test svolti nel periodo pre-covid la Rossa è infatti apparsa in affanno rispetto a Mercedes e alla stessa Red Bull, ma non sono esclusi colpi di coda. Gli avversari del Cavallino Rampante non sembrano credere ad una Ferrari così remissiva e si attendono sorprese.

Qualora dovesse arrivare un risultato importante non è da escludere che la Ferrari decida di dedicare il tutto ad Alex Zanardi che in queste ore continua a lottare a Siena per la propria vita. La speranza è che il pilota bolognese riesca a sorprenderci di nuovo con un’altra delle sue rimonte.

Antonio Russo

Ferrari (Getty Images)
Ferrari (Getty Images)