Romano Albesiano: “Piaggio può trarre beneficio dal Coronavirus”

Romano Albesiano, direttore tecnico Aprilia, ritiene che l’emergenza Covid-19 sia favorevole al gruppo Piaggio e alle vendite di moto e scooter.

Romano Albesiano
Romano Albesiano (Getty Images)

La crisi sanitaria del Coronavirus ha portato gravi conseguenze dal punto di vista economico, tant’è che la Dorna è dovuta correre ai ripari per ridurre i costi con il congelamento di motore e aerodinamica fino al termine del Mondiale 2021. Tra i produttori di motociclette si sono registrate gravi perdite proprio nel periodo di maggiori vendite, quello dell’avvicinarsi della primavera-estate.

Tuttavia, da Piaggio arriva una voce dissonante che giura che, al contrario, questa situazione è un’opportunità. Romano Albesiano, direttore tecnico del progetto Aprilia MotoGP, non sembra preoccupato per la crisi finanziaria.  Gli investitori sono stati colpiti dalla crisi di Covid-19 , le motociclette si vendono meno, tanto che i costruttori devono rivedere i progetti nel motorsport.

La crisi diventa un’opportunità

Romano Albesiano, che lavora al progetto RS-GP per Aprilia, sorprende mostrando un ottimismo in gran parte minoritario nel paddock: “Ci sono aziende che stanno approfittando di questa situazione. Lo abbiamo visto con aziende high-tech. Ma anche le aziende che offrono mobilità, come Piaggio, ne hanno beneficiato”, commenta Albesiano durante il podcast RoundTable MotoGP. Secondo il tecnico di Noale l’emergenza si può trasformare in una ripresa nelle vendite moto. “Il prezzo delle azioni Piaggio è aumentato molto rapidamente. Esiste un’enorme opportunità per aziende come questa. La situazione del trasporto pubblico spaventa le persone. È una buona opportunità per l’industria delle due ruote”.

La mobilità collettiva perde colpi e si predilige la mobilità individuale. “In Italia, c’è stato un boom delle motociclette e anche degli scooter. Non è stato facile per la nostra azienda, ma le prospettive sono molto buone” , conclude il direttore tecnico di Aprilia, che quindi contraddice le lamentele della Ducati. A Borgo Panigale, al contrario, è garantito che il percorso sarà difficile da superare, al punto che i budget saranno drasticamente rivisti al ribasso. Ma è anche vero che la gamma del marchio Bologna è meno generalista di quella del gruppo Piaggio. Chi ha ragione ? Vedremo i responsi del mercato nei prossimi mesi…

Leggi anche —> Petrucci ufficiale alla KTM, ma lo mandano in un altro team

Massimo Rivola Romano Albesiano Aprilia MotoGP
Massimo Rivola e Romano Albesiano (©Getty Images)