Moto2, primo infortunio stagionale per Marco Bezzecchi

Marco Bezzecchi ha rimediato un lieve infortunio al piede durante un allenamento in moto da cross. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 non dovrebbe essere in dubbio per Jerez.

Marco Bezzecchi e Luca Marini a Losail
Marco Bezzecchi e Luca Marini a Losail

In una stagione 2020 con gare ravvicinate e concentrate in appena 4 mesi è fondamentale non riportare infortuni per non perdere la corsa al titolo mondiale. Anche un solo zero punti può essere vitale per il campionato, ma c’è già chi ha riportato il primo infortunio senza ancora iniziare. Si tratta del pilota della VR46 Riders Academy Marco Bezzecchi, chiamato ad una stagione di riscatto con il team Sky Racing dopo un 2019 dietro le quinte.

Ricordiamo che la classe Moto2 è stata in grado di iniziare la sua stagione 2020, come la Moto3, in Qatar, nel mese di marzo. Fu poco prima che il mondo si chiudesse su se stesso, in preda al virus del Covid-19 divenuto presto una vera e propria pandemia. Terminato il lockdown Bezzecchi ha ripreso ad allenarsi in pista e sullo sterrato insieme a Valentino Rossi e agli amici dell’Academy, ma ha riportato un lieve infortunio a causa di una manovra sbagliata che ha fratturato l’astragalo del piede sinistro.

Al momento dovrà restare a riposo, tant’è che durante l’evento di Rally a Lucca non ha guidato la Hyundai i20 WRC, limitandosi a girare al fianco di Dani Sordo. La sua presenza a Jerez de la Frontera non dovrebbe essere in dubbio.