Uncini: “Valentino Rossi può essere una sorpresa, vi dico cosa gli manca”

Franco Uncini ha dato il suo personale parere sulla situazione che sta vivendo Valentino Rossi attualmente in MotoGP, ora che è vicino al ritiro.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Franco Uncini e Valentino Rossi sono legati in un certo senso a doppio filo. Il Dottore, infatti, è stato il primo campione del mondo italiano della classe 500 dopo il successo ottenuto dal rider di Civitanova Marche nel Mondiale 1982.

L’Italia, infatti, dopo la vittoria di Uncini è rimasta orfana di un campione del mondo della classe regina del Motomondiale per ben 19 anni. Un digiuno lunghissimo che rischia di replicarsi, visto che attualmente il tricolore non viene issato sul tetto del mondo del motociclismo già da ormai 11 anni, da quando il #46 ha vinto il suo ultimo Mondiale.

Uncini: “Marquez è sempre il favorito”

Come riportato da Il Corriere dello Sport, Franco Uncini parlando del campionato che è alle porte ha così dichiarato: “In questo momento, qualunque sia il campionato Marquez è sempre il favorito. Lo ha dimostrato più volte negli anni scorsi. Non vedo cosa possa cambiare con meno gare. Lui è a posto mentalmente. Quartararo, invece, è cresciuto tanto, anche lui sarà protagonista. Sulla carta è quello che può infastidire Marquez“.

L’ex pilota ha poi proseguito parlando di Valentino Rossi: “Io ho sempre stimato Valentino e continuo a farlo. Ha la stessa voglia di vincere di Marquez e Quartararo. Le sue condizioni sono un po’ diverse, anche se la sua volontà di imporsi è invariata. Un po’ l’età, un po’ il fatto che ha già vinto tanto non ha più quella forza per rischiare che qualcosina in più. Potrebbe essere una sorpresa, sicuramente sarà competitivo, ci scommetto”.

Antonio Russo

MotoGP - Valentino Rossi (Getty Images)
MotoGP – Valentino Rossi (Getty Images)