Danilo Petrucci è ufficialmente un nuovo pilota della KTM, ma un po’ a sorpresa la squadra austriaca ha deciso per il momento di lasciarlo nel Team Tech3.

Danilo Petrucci (Getty Images)
Danilo Petrucci (Getty Images)

La notizia era nell’aria da giorni e finalmente oggi è arrivata la definitiva conferma. Danilo Petrucci è stato messo sotto contratto dalla KTM, ma a sorpresa non correrà con la squadra ufficiale bensì con quella clienti del Team Tech3. Certo la squadra francese è dotata di moto ufficiali uguali a quelle del team factory, ma la notizia ha colto comunque tutti in fuorigioco visto che ci si aspettava l’annuncio da parte degli austriaci per la scuderia ufficiale.

A confermare il tutto ci ha pensato Pit Beirer, che ha così affermato: “Siamo felici di accogliere Danilo nella famiglia del Team KTM Tech3. La sua esperienza conta molto e crediamo che possa dare ancora molto in MotoGP“.

Pettrucci in coppia con Lecuona

La squadra ufficiale dovrebbe essere composta da Brad Binder e Miguel Oliveira. Danilo Petrucci, invece, andrà a fare coppia con il giovanissimo Iker Lecuona, che quest’anno debutterà per la prima volta nella classe regina del Motomondiale.

La KTM ha anche voluto ringraziare Pol Espargaro per il grande contributo offerto alla causa del team austriaco in questi anni e allo stesso tempo ha annunciato la definitiva separazione dallo spagnolo che a questo punto, a breve, potrebbe annunciare il suo passaggio in Honda. Danilo Petrucci riesce a questo punto a confermarsi in MotoGP, probabilmente dopo aver ricevuto delle rassicurazioni da parte della KTM di ricevere durante tutto l’anno gli stessi aggiornamenti che avranno anche i rider della squadra factory.

Antonio Russo

Ducati - Danilo Petrucci (Getty Images)
Ducati – Danilo Petrucci (Getty Images)