La Lamborghini Murcielago non ha certo bisogno di presentazioni ma in questo video scopriremo come si comporta a distanza di ben 20 anni.

lambo murcielago
(Image by Motor1)

La Lamborghini Murcielago è un veicolo importante per il marchio italiano poiché ha sostituito la Diablo come ammiraglia del marchio e portatrice del V12.

Disegnata da Luc Donckerwolke, che si è dimesso da poco da responsabile del design di Hyundai Motor Group, la Murcielago eccelle in termini di design e prestazioni, soprattutto per quanto riguarda le sue iconiche portiere ad ali di gabbiano.

Dal punto di vista delle prestazioni, la prima versione della Murcielago è stata spinta da un V12 da 6,2 litri aspirato naturalmente che produce 572 cavalli e 650 Newton-metri di coppia.

Questi numeri sono stati sufficienti per spingere la Murcielago a 100 km/h in 3,8 secondi da fermo. Ancora più importante, l’allora ammiraglia della Lambo ha una velocità massima ufficiale di 332 km/h.

AutoTopNL fa correre una Murcielago a velocità massima lungo il tratto libero dell’Autobahn. Ha quasi centrato il risultato, anche se dipende da quale parte si guarda. Vedete, il tachimetro indica circa 320 km/h – ancora inferiore alla velocità massima ufficiale, ma certamente vicino. Tuttavia, il GPS ha registrato un numero diverso: 284 km/h, che era molto lontano dalla rilevazione del tachimetro.

Non ci credete? Guardate voi stessi nel video in calce. La differenza era piuttosto marcata, ma ci sono molti fattori che avrebbero potuto causarla. In primo luogo, la Murcielago ha circa vent’anni ormai, quindi ogni imprecisione nei suoi strumenti sarebbe comprensibile.

Per quanto riguarda la mancata velocità massima, anche le condizioni della strada sono da considerare. Ma d’altra parte, quante auto vecchie di 20 anni possono andare così veloci quando vengono testate?