Franco Uncini parlando del pilota che più gli somiglia si è paragonato ad Andre Dovizioso per i suoi modi di fare all’esterno della pista.

Franco Uncini (Getty Images)
Franco Uncini (Getty Images)

Andrea Dovizioso negli ultimi anni ha avuto un vero e proprio exploit imponendosi come uno dei piloti più veloci della MotoGP. Il rider italiano, infatti, nelle ultime tre stagioni si è sempre imposto alle spalle di Marc Marquez come vice-campione del mondo.

Al momento il pilota è in trattativa con la Ducati per discutere del proprio rinnovo di contratto. Nei mesi scorsi si è spesso parlato dell’ipotesi KTM o addirittura di un ritiro, ma al momento sembra proprio che Dovizioso continuerà la propria esperienza in MotoGP con la Rossa.

Uncini: “Strana la situazione in Honda”

Durante un’intervista a Il Corriere dello Sport, Franco Uncini ha così parlato del rider italiano: “La Ducati è sempre una gran bella moto. Dovizioso è carichissimo. Vedremo se il lockdown ha cambiato qualcosa, ma vedo Dovi tra i protagonisti. Oggi è complicato fare dei paragoni, ogni pilota ha la sua storia. Però penso che Dovizioso, come comportamenti e modo di presentarsi e come si esprime nelle interviste sia quello che mi somigli di più. Lui è il tipo del meno show e più fatti”.

Infine il campione del mondo 500 1982 ha concluso analizzando il possibile approdo in Honda di Pol Espargaro al posto di Alex Marquez: “La situazione di Pol Espargaro in Honda è un po’ strana. Alex ha svolto solo i test e ha ovviamente bisogno di tempo per adattarsi ad una moto così potente. Non so cosa stia succedendo in Honda, ma certe situazioni al di fuori non riusciamo a capirle”.

Antonio Russo

Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)