La nuova Porsche 718 2021 si rinnova con un optional di cambio a doppia frizione e la possibilità di sette marce per i modelli Spyder, GT4 e GTS 4.0.

porsche 718
(Image by Motor1)

La linea Porsche 718 entra nel 2021 con una serie di aggiornamenti, iniziando con l’atteso arrivo del cambio PDK per i modelli a sei cilindri. Le Cayman GT4, la 718 Spyder e la GTS 4.0 saranno disponibili con gli optional di un cambio a doppia frizione e sette marce.

Il cambio sarà più veloce del manuale, indipendentemente da quanto si sia bravi a guidare. Se siete interessati, sarà una lunga attesa perché i primi 718 dotati di PDK con il motore a sei cilindri piatti ad aspirazione naturale non arriveranno presso i concessionari prima dell’inizio del 2021.

Svelati originariamente all’inizio dell’anno, il 718 Cayman e il 718 Boxster in versione GTS 4.0 sono finalmente disponibili su ordinazione a partire da 81.000 euro nel caso del coupé e 83.000 euro per la cabriolet con il cambio manuale standard a sei marce. Le versioni PDK costano rispettivamente 85.000 euro e 87.000 euro.

Per quanto riguarda la GT4 e la Spyder, con la trasmissione manuale,i prezzi variano dai 92.000 euro ai 95.000 euro. I loro fratelli con cambio PDK costano invece 97.000 euro e 93.000 euro.

Se questi numeri sono fuori dalla vostra portata, i modelli inferiori sono ora più attraenti di prima grazie ad un elenco esteso di equipaggiamenti di serie. Sia che siate interessati a un modello base, T, S, o alla già citata GTS 4.0, tutti sono dotati di climatizzatore automatico a doppia zona, sedili anteriori riscaldati e tergicristalli automatici. Per i vostri soldi, i ragazzi e le ragazze di Zuffenhausen metteranno a disposizione anche l’integrazione Apple CarPlay e i fari adattivi bi-xeno, che sono disponibili in nero per il modello GTS 4.0.

Porsche sta pianificando almeno un altro aggiornamento per la linea 718 prima del passaggio alla generazione successiva. Si dice che aumenterà la potenza, dai 414 CV della GT4, già ottimi di per sé, a quasi 500 CV, ma preparatevi a sborsare un bel po’ di soldi. Si dice che costerà circa 121.000 euro quando debutterà ad un certo punto nel 2021.