Alex Crivillé ha voluto dire la sua sulla stagione che è ormai alle porte. Secondo lo spagnolo saranno Vinales e Quartararo gli avversari di Marquez.

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

La nuova stagione di MotoGP è alle porte. Marc Marquez come sempre è l’indiziato numero uno per la vittoria del titolo. In tanti però si chiedono chi gli contenderà il Mondiale. Sicuramente Andrea Dovizioso sarà della partita, ma a lui si andranno ad aggiungere anche Fabio Quartararo e Maverick Vinales, con Rins sullo sfondo che potrebbe essere la vera sorpresa

Sul sito ufficiale della MotoGP Crivillé ha così dichiarato: “Il primo GP sarà sicuramente strano. In ogni caso io credo che i piloti saranno pronti perché si allenano a casa e quindi sono in forma. In questo momento Marquez è in piena forma perché ha recuperato ormai dall’infortunio. Si sente forte”.

Crivillé: “La Honda è pronta”

Il rider spagnolo ha poi proseguito: “Magari la moto non era completamente pronta a marzo, ma ha del potenziale. Il motore è migliore rispetto a quello che montano Yamaha e Suzuki e forse anche di quello Ducati. Però il propulsore è complicato da gestire e quindi bisogna trovare un modo per farlo funzionare con questa moto”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🎧 NEW PODCAST 🎙️ Hands up 🙋‍♂️🙋‍♀️ everyone who can’t wait to see this guy battling for his first #MotoGP win when we get back to racing! On this week’s Last On The Brakes podcast, we chatted with @sepangracingteam boss Razlan Razali to ask him how he intends to build the stars of the future, starting with kids on minimotos in #Malaysia! Why does it need to begin on minimotos? Let him explain… – “The reason why we started this new program with 7-10 year olds is they’re pure. In the sense of what they want to be when they grow up. They are not spoiled in the sense of the monetary rewards and popularity yet, compared to current kids between 14-16, whereby the national championship has in some way influenced them more towards an ambition of money, fame, than the real objective of going to the World Championship. So I want kids who are pure in that sense, who want to be where Valentino Rossi is, Fabio Quartararo… the burning desire to BE in MotoGP™ and be a champion. They’re not talking about money, rewards, sponsors, so that’s why the plan is to start when they’re young.” – Check out the full podcast with Razlan and find out how to make a MotoGP™ team from scratch and more about his view on the correct attitude in young racers! #LastOnTheBrakes, a #MotoGPpodcast out now on ALL #podcast platforms and YouTube! #LinkInBio

Un post condiviso da MotoGP (@motogp) in data:

Infine Crivillé ha così concluso: “Penso che la Honda in ogni caso sia pronta. In questo momento Maverick Vinales e Fabio Quartararo sono i principali rivali di Marc. Non so se la Yamaha è la moto migliore, ma sicuramente ha tutto ciò che serve per stare davanti. La moto è comoda da guidare”.

Antonio Russo

MotoGP - Marc Marquez (Getty Images)
MotoGP – Marc Marquez (Getty Images)