Aperta un’inchiesta sulle dinamiche dell’incidente di Alex Zanardi: andrà chiarito se le misure di sicurezza predisposte per l’evento fossero adeguate

Alex Zanardi (Foto Dtm)
Alex Zanardi (Foto Dtm)

Sono ore e giorni di attesa attorno ad Alex Zanardi. Attesa per l’evoluzione delle sorti della sua condizione clinica: al momento il campione è intubato e in coma farmacologico nel reparto di terapia intensiva del policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena.

Ma attesa anche per le risposte che dovrebbero arrivare dagli inquirenti, che stanno cercando di fare chiarezza sulle dinamiche dell’incidente di cui l’ex pilota e atleta paralimpico bolognese è stato vittima ieri, a bordo della sua handbike, che si è scontrata con un camion lungo la strada statale che da Pienza porta a Montalcino.

Il conducente del mezzo pesante (risultato negativo sia all’alcool che alle sostanze stupefacenti) è stato ascoltato e iscritto nel registro degli indagati per lesioni gravissime, ma solo per “un atto dovuto”, come si è subito affrettato a chiarire il procuratore capo Salvatore Vitiello. Gli accertamenti, però, riguardano anche l’organizzazione della staffetta Obiettivo tricolore, alla quale stava partecipando Zanardi.

Si indaga sulla sicurezza della manifestazione

Gli organizzatori della manifestazione riservata agli atleti disabili, che tra l’altro era promossa e co-fondata dallo stesso Alex, sono stati sentiti in mattinata dai carabinieri della compagnia di Montepulciano. L’indagine, coordinata dalla sostituto procuratore di Siena, Serena Menicucci, dovrà chiarire se le misure di sicurezza adottate fossero adeguate e se fossero necessarie autorizzazioni o permessi per lo svolgimento dell’iniziativa.

Il sindaco di Pienza, Manolo Garosi, ha infatti chiarito di non aver mai ricevuto “comunicazione ufficiale di eventi o manifestazioni sportive sul nostro territorio. Ci era stato comunicato”, riferisce ancora la Gazzetta dello Sport, “solamente via Facebook, che si sarebbe tenuto un saluto istituzionale in piazza. Ma poi ci hanno anche successivamente comunicato, sempre tramite Fb, l’annullamento di questo momento per motivi di ritardo sulla tabella di marcia della manifestazione”.

Oltre a sequestrare i mezzi coinvolti nello schianto, i militari hanno acquisito un video amatoriale che potrebbe risultare utile a gettare luce sulle cause che hanno originato questo tragico episodio.

Leggi anche —> Alex Zanardi, i chirurghi spiegano tutti i danni riportati nell’incidente

Alex Zanardi con la sua handbike (Foto Bmw)
Alex Zanardi con la sua handbike (Foto Bmw)