Alex Zanardi in terapia intensiva dopo l’incidente: queste le sue condizioni

Trascorsa la notte in terapia intensiva all’ospedale di Siena, le condizioni di Alex Zanardi restano stabili ma molto gravi dopo l’incidente di ieri

Alex Zanardi (Foto Bmw)
Alex Zanardi (Foto Bmw)

Sono rimaste stabili, ma molto gravi, le condizioni cliniche di Alex Zanardi, che ha passato la notte ricoverato nel reparto di terapia intensiva del policlinico Santa Maria alle Scotte, di Siena.

Alle ore 10:30 la direzione sanitaria dell’Aou senese ha diramato un nuovo bollettino, in cui si informa “che il paziente, sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico nella serata del 19 giugno, e successivamente trasferito in terapia intensiva, ha parametri emodinamici e metabolici stabili. È intubato e supportato da ventilazione artificiale mentre resta grave il quadro neurologico”.

Già il fatto che la notte sia trascorsa senza ulteriori peggioramenti, in un quadro clinico così serio, rappresenta una prima piccola vittoria, visto che Zanardi sta a tutti gli effetti lottando per la sua vita. Al suo fianco sono accorsi la moglie Daniela e il figlio Niccolò.

Aperta l’indagine sull’incidente di Zanardi

Ieri, a seguito dello scontro tra la sua handbike e un camion sulla strada statale 146, nei pressi di Pienza in provincia di Siena, l’ex pilota di Formula 1 e atleta paralimpico è stato ricoverato in ospedale e sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico e maxillofacciale a causa del trauma cranico riportato. Poco dopo le 22 è stato poi trasferito in terapia intensiva, in prognosi riservata.

Intanto i carabinieri hanno aperto l’indagine sull’incidente, sequestrando il camion e sottoponendo l’autista ad alcool test e ad un esame per la ricerca di stupefacenti, che hanno dato entrambi esito negativo. Dopo aver fornito la propria versione dei fatti agli inquirenti, è stato iscritto nel registro degli indagati per lesioni gravissime, ma si tratta solamente di “un atto dovuto”, come ha spiegato il procuratore capo di Siena, Salvatore Vitello.

Leggi anche —> “La terribile dinamica dell’incidente di Alex Zanardi”: la racconta il ct

Alex Zanardi con la sua handbike (Foto Bmw)
Alex Zanardi con la sua handbike (Foto Bmw)